Wikileaks: Nsa spiò il Brasile

C_4_articolo_2120588_upiImagepp

Nel 2011 governo presidente Rousseff

Oltre alla presidente Dilma Rousseff, l’Agenzia per la sicurezza nazionale americana (Nsa) ha spiato, nel 2011, anche alcuni esponenti del suo primo governo e ha intercettato anche le chiamate telefoniche effettuate dall’Airbus Forca Aerea 1, l’aereo presidenziale brasiliano.

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/wikileaks-nsa-spio-il-brasile_2120588-201502a.shtml

(Visited 18 times, 1 visits today)