• Lun. Giu 27th, 2022

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Yuma – Capitolo 1

DiPietro Sciandra

Dic 23, 2018

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV


Capitolo 1

America, da qualche parte nel selvaggio ovest, durante l’alba compare un cowboy solitario molto abile e veloce a sparare. Questo cowboy viene da Hicksville e lui si chiama Billy Bob. Billy Bob è abilissimo a sparare e velocissimo a sparare, non solo lui ha mira ma lui è velocissimo ad estrarre la pistola e sparare. Billy Bob crede nel bene e nella giustizia. Billy Bob agisce sempre da solo contro i banditi e molti si chiedevano lui che fine avesse fatto dopo essere sparito in un freddo tramonto. Billy Bob arriva nei villaggi all’alba e poi lui se ne va al tramonto. 

Stranamente, dopo la morte del suo cavallo bianco ucciso in una sparatoria contro dei banditi; avendo di nuovo bisogno di un cavallo; Billy Bob compra un cavallo bianco, essendo Billy Bob affezionato ai soli cavalli bianchi. Dopo aver comprato questo cavallo bianco, non solo che i banditi nemici di Billy Bob avessero giurato vendetta a Billy Bob perché Billy Bob voleva fermare i banditi che avessero delle mire per le miniere durante l’era della caccia all’oro. Difatti i banditi nemici di Billy Bob si erano alleati con altri banditi ad insaputa di Billy Bob anche al di fuori di Hicksville. Ma la cosa più strana che era successa a Billy Bob era che volendo sempre avere solamente dei cavalli bianchi; a Billy Bob capitò un cavallo in grado di parlare. Si, voi avete capito bene, cari lettori. Billy Bob aveva comprato a sua insaputa un cavallo che sapesse parlare e che forse questo cavallo non si era perso ma questo cavallo era stato rubato non si sa da chi e soprattutto a chi. Questo incredibile cavallo bianco diceva sempre a Billy Bob:

“Yuma!”

Billy Bob pensava che Yuma fosse il nome del cavallo e così Billy Bob chiamava il cavallo Yuma. Ma in realtà, il nome del cavallo bianco parlante rubato e poi comprato da Billy Bob non era Yuma ma Yuma era il nome del posto in cui il cavallo parlante doveva essere riportato. Il cavallo parlante diceva a Billy Bob mentre Billy Bob lo cavalcava:

“Yuma!”

Billy Bob che era sorpreso sentendo parlare il cavallo non essendoci nessun altro nel deserto. Billy Bob pensava che Yuma fosse il nome del cavallo e invece Yuma era il posto in cui il cavallo voleva andare. 

Dopo alcuni giorni di marcia attraverso il deserto, i canyon e con in giro qualche coyote oltre a qualche avvoltoio; finalmente Billy Bob in sella al suo forse non proprio suo perché rubato cavallo bianco parlante, Billy Bob arrivò a Yuma con il cavallo bianco parlante che Billy Bob credeva che si chiamasse Yuma. Billy Bob arrivato a Yuma, Billy Bob disse al cavallo:

“Senti Yuma! Dimmi qualche cosa che io possa capire!”

Il cavallo bianco parlante creduto di nome Yuma da Billy Bob diceva a Billy Bob:

“Yuma! Yuma!”

Billy Bob disse al cavallo bianco parlante:

“Si, Yuma! Questo villaggio è Yuma!”

Billy Bob cominciò ad avere qualche dubbio, un cavallo bianco parlante che si chiama Yuma e che vuole andare a Yuma. Questo non può essere. Yuma è la destinazione che voleva raggiungere il cavallo parlante e non che il cavallo bianco parlante si chiamasse Yuma. Qui a Yuma ci sarà uno sceriffo sicuramente. Ma come si può raccontare di avere un cavallo parlante senza essere preso per pazzo? Chi potrebbe credere a una storia del genere? Se Billy Bob non avesse comprato questo cavallo bianco, Billy Bob non avrebbe né scoperto che questo cavallo parlasse e né Billy Bob sarebbe venuto a Yuma anche se Billy Bob dovrebbe rifugiarsi per non farsi raggiungere dai suoi nemici che sono aumentati e diventati troppi persino per lui; perché Billy Bob sta cercando un alleato che lo aiuti a fare pulizia dei peggiori e spietati fuorilegge di tutto l’ovest. Billy Bob dice al cavallo:

“Senti Yuma! Chi è il tuo padrone se tu ce l’hai?”

Il cavallo bianco disse a Billy Bob:

“Luke! Luke!”

Avendo ora un nome, Billy Bob pensò che questo potrebbe essere una traccia; ma dire Luke senza un cognome potrebbe essere chiunque e poi chissà quanti si chiamano Luke. Billy Bob che è furbo e intelligente, Billy Bob vede un fabbro che sta fabbricando dei ferri di cavallo. Billy Bob chiede al fabbro:

“Scusa, conosci Luke che potrebbe avere perso un cavallo bianco?”

Il fabbro dice a Billy Bob:

“Si, certo! Lo sceriffo!”

Billy Bob ringrazia il fabbro e Billy Bob cerca lo sceriffo. Billy Bob entra nell’ufficio dello sceriffo. Lo sceriffo dice a Billy Bob:

“Tu chi sei?”

Billy Bob dice allo sceriffo:

“Io sono Billy Bob ed io vengo da Hicksville! Io avevo comprato questo cavallo bianco che questo cavallo mi ha fatto venire qui!”

Lo sceriffo dice a Billy Bob:

“Come ha fatto un cavallo a farti venire qui? Ehi, aspetta a me fu rubato il mio caro cavallo Jolly Jumper!”

Billy Bob dice allo sceriffo:

“Io sto cercando Luke, ma quale Luke ha perso questo cavallo?”

Lo sceriffo contento dice a Billy Bob:

“Io sono Lucky Luke e Jolly Jumper è il mio cavallo!”

Billy Bob contento di aver trovato il padrone del cavallo; Billy Bob dice allo sceriffo Lucky Luke:

“Ma allora se io ti dicessi che questo cavallo parla tu mi crederesti?”

Lucky Luke dice a Billy Bob:

“Si, certo, Jolly Jumper sa parlare!”

Billy Bob dice a Lucky Luke:

“Allora il cavallo bianco si chiama Jolly Jumper e non Yuma! Yuma è il posto in cui il cavallo parlante voleva essere riportato perché smarrito, rubato e poi rivenduto a me!”

Chiarito tutto tra Billy Bob e Lucky Luke i due diventano subito amici. Lo sceriffo non ha mai avuto un vice sceriffo perché nessun pistolero a Yuma era bravo a sparare bene e velocemente quanto Lucky Luke ma ora Lucky Luke grazie al ritrovamento di Jolly Jumper da parte di Billy Bob, Billy Bob e Lucky Luke si accordano per essere alleati per fare rispettare la legge qui a Yuma. 

Da ora in poi lo sceriffo Lucky Luke per la prima volta ha un vice sceriffo; ovvero Billy Bob. Billy Bob e Lucky Luke oltre ad aver avuto in comune lo stesso cavallo, ovvero Jolly Jumper; Lucky Luke e Billy Bob hanno in comune altre cose oltre al rispetto della legge e credere nella giustizia; ovvero entrambi sono abilissimi e velocissimi a sparare con la pistola e non solo ma anche molto abili a fare a pugni. Una coppia che meglio di così non si poteva sperare qui a Yuma. Ma ovviamente non tutti sono contenti della nascita di questa coppia di difensori della legge. Difatti i banditi della città che odiavano Lucky Luke ora essi odiano di più Lucky Luke che si è alleato a Billy Bob e soprattutto i banditi odiano anche Billy Bob. 

(Visited 32 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?