Yuma – Capitolo 9

Capitolo 9 

Messi in prigione a Yuma, i quattro fratelli Dalton vengono interrogati da Lucky Luke, Billy Bob e Bayou Billy. Già, perché Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke hanno trovato la miniera, sconfitto i ninja e catturato i quattro fratelli Dalton, ma Billy Bob, Lucky Luke e Bayou Billy non hanno minima idea del nascondiglio di Gordon in cui c’è prigioniera Annabelle. Trovata la miniera e catturati i fratelli Dalton, ora bisogna trovare il covo di Gordon e liberare Annabelle.

Così, in prigione, Lucky Luke interroga i quattro fratelli Dalton:

“La festa è finita Dalton! Da qui voi non uscirete per molto tempo stavolta! Perciò parlate e ditemi subito dove si trova Annabelle e come si può raggiungere il covo di Gordon!”

I fratelli Dalton si consultano tra di loro e poi pensando, dopo uno di essi dice a Lucky Luke:

“Sceriffo, noi siamo stati pagati da Gordon per rapire Annabelle, rubarle la mappa della miniera e trovare la miniera! Gli altri uomini intorno a noi venivano pagati come noi da Gordon per aiutarci a trovare la miniera! Ma noi quattro non sappiamo altro perché noi quattro non abbiamo mai visto il posto in cui vive Gordon e soprattutto Gordon ci ha sempre mandato suoi uomini per trattare con noi e quindi noi quattro non abbiamo nemmeno mai visto in faccia Gordon, sapendo solo che lui veste sempre elegante!”

Bayou Billy dice ai quattro fratelli Dalton:

“Possibile che voi non abbiate mai visto Gordon in faccia? Billy Bob guarda sui tuoi manifesti se c’è pure quello di Gordon!”

Billy Bob sfoglia i manifesti dei banditi ricercati ma senza trovare quello con Gordon. Billy Bob dice a Bayou Billy:

“Il manifesto di Gordon non c’è! Lui è un bandito ma non ricercato! Solo noi sappiamo che lui è un bandito ma non la legge! Lui non compare da nessuna parte con tutto che lui sia il capo di un grande numero di banditi! Forse lui è troppo furbo e diabolico, sapendo sempre come scomparire e non risultare perché mai alcuna prova è stata dimostrata contro di lui! Per la legge Gordon è un semplice cittadino che lavora!”

Lucky Luke chiede ai fratelli Dalton:

“Ascoltate! Ci sarà pure qualcuno che conosca Gordon e che questo qualcuno sappia come arrivare al covo di Gordon o no?” 

I fratelli Dalton si consultano poi uno di loro dice a Lucky Luke:

“Si, sceriffo! Questo qualcuno esiste!”

Lucky Luke dice a questo fratello Dalton:

“Chi è questo qualcuno e come lo trovo io?”

Questo fratello Dalton dice a Lucky Luke:

“Lui è Fingers il mago, lui è non solo la spia qui a Yuma per Gordon ma anche il suo uomo di maggior fiducia! A Gordon piace molto la magia perché la magia lo diverte! A Fingers il mago piace molto la musica quindi basta far trovare la musica a Fingers e sarà Fingers a trovare te!”

Bayou Billy dice a Billy Bob e Lucky Luke:

“Quindi noi tre dobbiamo catturare questo mago Fingers attirandolo con la musica per poi farci dire da lui come arrivare al nascondiglio di Gordon per catturarlo o ucciderlo e poi per liberare Annabelle?”

Billy Bob dice a Bayou Billy:

“Si, esatto! Ma noi dobbiamo trovare un posto in cui c’è la musica per attirare Fingers il mago per poi catturarlo per farci dire come arrivare al covo di Gordon! Ma dove?”

Lucky Luke dice a Billy Bob:

“Al saloon!” 

Così, cercando il saloon per cercare il mago Fingers, i tre uomini Billy Bob, Lucky Luke e Bayou Billy cercano di tenersi pronti per affrontare Fingers il mago. Bayou Billy dice a Billy Bob:

“Ehi! Guarda se c’è anche il manifesto di Fingers il mago!” 

Billy Bob sfoglia i manifesti dei banditi senza trovare quello di Fingers il mago, poi dicendo a Bayou Billy:

“No! Fingers il mago non è ricercato! Il fatto che lui non risulti ricercato non significa che lui non potrebbe essere pericoloso soprattutto con noi e specialmente con ciò che noi vogliamo sapere da lui!”

Lucky Luke chiede a dei messicani:

“Scusate! Fingers il mago quando si esibisce qui al saloon?”

Uno dei messicani risponde a Lucky Luke:

“Domani sera per le 9:00, gringo!”

Lucky Luke dice al messicano:

“Grazie! Buona giornata!”

Il messicano dice a Lucky Luke:

“Tu sei il benvenuto, gringo!”

Bayou Billy chiede a Lucky Luke:

“Ma chi è questo “gringo”?”

Lucky Luke spiega a Bayou Billy ma ascoltando anche Billy Bob:

“In spagnolo “gringo” significa “straniero” ma in spagnolo sudamericano si intende “nordamericano” ma di lingua non spagnola! Difatti noi nordamericani parliamo inglese e gli altri oltre all’inglese anche francese! Con tutto che il Messico è in nord America, noi siamo considerati “gringos” dai messicani che sono nordamericani come noi ma noi non siamo di lingua spagnola! A differenza della parola spagnola “extranjero” che significa solamente “straniero, estero”!”

Così, dovendo aspettare la sera dopo alle ore 9:00 per andare al saloon per attirare Fingers il mago con la musica, dovendo fare Fingers il mago una sua esibizione di magia. 

Lucky Luke, Billy Bob e Bayou Billy hanno bisogno del giusto riposo e di mangiare abbondantemente prima di affrontare Fingers il mago senza sapere assolutamente nulla di lui.

Così, con le giuste precauzioni essenziali di pistole e proiettili, la sera dopo, Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke possono andare al saloon prima dell’arrivo di Fingers il mago; sapendo che il mago Fingers sarà lì al saloon per le ore 9:00 pomeridiane, Billy Bob, Lucky Luke e Bayou Billy dovranno essere lì al saloon alle ore 8:30 pomeridiane, già perché bisogna essere lì al saloon prima che Fingers il mago sia lì al saloon per fare le sue esibizioni di magia e per fare in modo di attirarlo con la musica per catturarlo e per fargli dire come e dove raggiungere Gordon per trovarlo e liberare Annabelle; avendo già trovato la miniera e già messo i fratelli Dalton di nuovo in prigione. 

Così, la sera dello spettacolo al saloon alle ore 8:30 pomeridiane, quindi 30 minuti prima l’inizio dello spettacolo di Fingers il mago; Lucky Luke, Billy Bob e Bayou Billy per passare inosservati e di solite abitudini come tutti i frequentatori del saloon; Billy Bob, Lucky Luke e Bayou Billy prima di prepararsi a ricevere Fingers il mago attirandolo con la musica prima che Fingers il mago faccia le sue esibizioni di magia; Lucky Luke, Bayou Billy e Billy Bob si mettono a giocare a poker. Né Gordon né Fingers sono ricercati, ma entrambi potrebbero essere persino più pericolosi di tutti i banditi ricercati e uccisi fino ad ora da Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke. Fingers il mago è la spia di Gordon qui a Yuma. Stando a quello che i fratelli Dalton avevano spiegato in prigione a Lucky Luke ma ascoltando anche Billy Bob e Bayou Billy; Fingers il mago sa come e dove andare per raggiungere Gordon, piacendo a Gordon la magia, facendo Fingers divertire a domicilio Gordon con la sua magia. Quindi il punto debole di Gordon è la magia. Fingers il mago il cui suo punto debole è la musica; Fingers è l’unico modo per arrivare a Gordon per catturarlo e liberare Annabelle Bon Vivant sua prigioniera, quest’ultima ancora è ignara che Billy Bob, Lucky Luke e Bayou Billy abbiano trovato la sua miniera d’oro ereditata.

Intanto, Fingers il mago è giunto al saloon. Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke si tengono pronti per preparare la trappola per Fingers il mago. Così, c’è festa, c’è musica nel saloon come al solito; ma questa volta non era prevista la musica con la presenza del mago Fingers; per fargli compiere i suoi numeri straordinari di magia. Essendo distratto e attirato dalla musica, Fingers il mago non può esibirsi con la magia davanti al pubblico che lo aspettava ardentemente. Fingers è ora invece costretto a scappare da Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke. Già, perché anche se attirato dalla musica, Fingers il mago è molto difficile da catturare. La musica non rende immobile Fingers il mago, ma la musica fa rimanere Fingers il mago nei pressi del luogo in cui si sente la musica; quindi Fingers il mago non andrebbe mai lontano rimanendo sempre nei pressi degli strumenti musicali che emettono musica. Fingers il mago è capace dell’impossibile. Non avendo potuto fare i suoi numeri di magia, Fingers è molto arrabbiato. La musica impedisce a Fingers di concentrarsi e di usare la sua magia. Reso inoffensivo dalla musica, Fingers il mago è comunque inafferrabile. Per giusta cautela, Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke hanno le pistole con i cinturoni. Bisogna sparare a Fingers il mago per costringerlo ad arrendersi. Incredibile ma vero. Fingers evita tutte le pallottole sparategli come fossero bolle di sapone. I proiettili sparati dalle pistole di Lucky Luke, Bayou Billy e Billy Bob non fanno alcun effetto su Fingers il mago. Fingers il mago non può usare la sua magia mentre lui sente la musica che lo distrae non facendolo concentrare sulle sue capacità magiche. Ma la musica non impedisce a Fingers il mago di poter scappare in tutti i modi solo a lui possibili. Bisogna inventare qualcosa di veramente sorprendente, specialmente per Fingers il mago. Se Billy Bob, Bayou Billy e Lucky Luke vogliono catturare Fingers per farsi dire come trovare Gordon; bisogna inventare qualcosa per sorprendere il mago più bravo di tutta l’America. Impresa quasi impossibile. Per salvare Annabelle Bon Vivant da Gordon non ci si può arrendere proprio adesso. Anche perché Gordon potrebbe inviare altri suoi uomini per riprendere possesso della miniera d’oro dopo che tutti i ninja che la custodivano per Gordon sono rimasti tutti uccisi nella miniera d’oro. Quindi bisogna raggiungere Gordon nella sua abitazione, prima che altri uomini di Gordon raggiungano Billy Bob, Bayou Billy e Lucky Luke per mettere fine ai loro sforzi ma anche ai loro giorni.

Come si può sorprendere un mago così speciale?

Un mago speciale può essere sorpreso solo con qualcosa di speciale. Avete pensato anche voi lettori la stessa cosa? Ovvero di usare Jolly Jumper. Lucky Luke dice a Billy Bob:

“Vai a prendere Jolly Jumper e portalo qui dentro nel saloon! Subito!!”

Billy Bob corre a prendere Jolly Jumper, attento a non sbagliarsi perché anche il cavallo di Bayou Billy e il cavallo di Billy Bob sono bianchi ma senza saper entrambi parlare. 

Preso e portato Jolly Jumper nel saloon da Billy Bob; mentre la musica continua a distrarre Fingers il mago ma facendolo rimanere nei pressi della musica oltre che impedirgli di usare la magia; Lucky Luke e Bayou Billy devono tenersi pronti a catturare Fingers nel frattempo che Billy Bob faccia avvicinare Fingers sorprendendolo con il fatto che un cavallo bianco ovvero Jolly Jumper sappia parlare. Jolly Jumper dice a Fingers:

“Ehi! Grande mago, pure io sono magico, non ti pare?”

Fingers incredulo non si muove più. Non tentando più di scappare, Fingers viene catturato da Bayou Billy e Lucky Luke. Ma ora sta per succedere l’incredibile. Fingers dice a Jolly Jumper:

“Ma sei di nuovo tu allora?” 

Non capendo nessuno, con la sorpresa di tutti; Jolly Jumper dice a Fingers:

“Come di nuovo io? Quando ci siamo già visti noi, grande mago?”

Tutti sono ansiosi e increduli di sapere. Fingers oramai catturato da Bayou Billy e Lucky Luke; Fingers continua a parlare con Jolly Jumper:

“Io sapevo che un cavallo bianco e anche un cane sapessero parlare grazie a un mio numero di magia che io tentai all’inizio della mia attività di mago! Ma allora io stavo solo sperimentando questo numero di magia; appunto usando il cane che è considerato il migliore amico dell’uomo a cui manca solo la parola; ma anche di usare il cavallo che capisce tutto e gli manca solo di saper parlare!” 

Tutti increduli nel saloon. Lucky Luke dice a Fingers:

“Ma allora Rataplan e Jolly Jumper sanno parlare per merito tuo?”

Fingers dice a Lucky Luke:

“Io non avevo ancora dato dei nomi al cane e al cavallo, ma si, un cane e un cavallo bianco sanno parlare grazie a una magia che io stavo sperimentando ma io non sapevo ancora che questa magia avesse poi funzionato senza ancora averla potuta sperimentare; perché quando io poi presi servizio in casa di Gordon per fargli i numeri di magia per farlo divertire; il suo generoso compenso mi fece dimenticare del cavallo parlante e del cane parlante, che poi il cavallo e il cane andando in giro perché troppo trascurati e poi abbandonati da me; il cane e il cavallo girovagando trovarono altri padroni!”

Affascinati da questa storia incredibile di Fingers il mago; Bayou Billy, Billy Bob e Lucky Luke avevano persino dimenticato il motivo per cui loro avevano catturato Fingers il mago. Lucky Luke dice a Fingers:

“Ma tu come eri riuscito a fare parlare il cane e il cavallo che noi conosciamo con i nomi di Rataplan e Jolly Jumper?” 

Fingers risponde a Lucky Luke:

“Quell’esperimento io lo avevo tentato una sola volta e poi abbandonato e nemmeno sperimentato da quando io cominciai a lavorare per Gordon quando io non mi esibisco nei saloon!”

Bayou Billy dice a Fingers:

“A proposito…Come si arriva a casa di Gordon?”

Fingers ci pensa poi dicendo a Bayou Billy:

“Ci vuole un treno perché il posto è molto lontano da qui e bisogna passare il fiume Cheyenne! C’è una fortezza lì! La fortezza Gordon! Gordon ha a suo servizio tutti uomini che erano stati soldati! Per voi non sarà facile entrare! Per questo io ve l’ho detto! Tanto voi lì morirete!”

Billy Bob dice a Fingers:

“Questo è da vedere!”

Fingers dice a Billy Bob:

“Che vuoi dire tu?”

Capendo Lucky Luke e Bayou Billy, Billy Bob dice a Fingers:

“Io voglio dire che tu farai molto presto un numero di magia alla fortezza Gordon ma stavolta tu avrai tre aiutanti per un numero così speciale che Gordon lo ricorderà a vita!”

(Visited 24 times, 1 visits today)