• Ven. Lug 19th, 2024

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

A Sanremo Emanuela Petroni premia Sarajo Mariotti – Moda green della Toscana – Miglior Scuola di Portamento e BonTon

DiPaul Polidori

Feb 9, 2023

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Giovedì 9 Febbraio 2023 dalle ore 15:00 alle ore 18:00 a Sanremo presso il Salone Consiliare del Museo Civico del pestigioso Palazzo Nota si terrà un’esclusivo evento di Premiazione organizzato dall’Associazione Culturale di Rieti “Paesi Uniti della Sabina” e dalla Direttrice Artistica Emanuela Petroni.

Si tratta del “PREMIO Cultura Green – Dalla Sabina a Sanremo” con consegna di attestati, riconoscimenti e conferimento di onorificenze.

La premiazione di un vero e proprio “Festival Green” che sensibilizzi sulla salvaguardia della Natura e dell’Ambiente, sul rispetto degli Animali e di ogni Essere Vivente.

In occasione di questo progetto, sono state realizzate tante creazioni artistiche di vario genere, che ci hanno fatto riflettere, al fianco di grandi attori noti, abbiamo inserito artisti nazionali ed internazionali di vari settori (Moda, Cinema, Musica, Danza, Teatro, Poesia, Arte, Pittura, Scultura, Fotografia, Artigianato…)creando in tal modo ottime prospettive per il futuro, per i giovani e per i meno giovani, opportunità importanti di confronto, d’inclusione, di resilienza e di crescita artistica, lavorativa ed umana.

Attraverso questo Festival vogliamo risvegliare le coscienze e dare un esempio di autenticità, rispetto e condivisione alle nuove generazioni.

La manifestazione culturale si svolgerà seguendo il seguente programma:

– ore 15:00 : accoglienza degli ospiti

  • – ore 15:10 : foto di rito con i personaggi illustri e brevi interviste per la TV per testimoniare l’importanza dell’evento e per dar lustro agli ospiti e ai personaggi in vista della città di Sanremo, politici ed artisti noti.
  • – ore 15:30 : Invitiamo gli ospiti a sedersi
  • – ore 15:35 : Azioniamo il microfono e il Presentatore saluta e ringrazia. Presenta il Presidente dell’Associazione Culturale Paesi Uniti della Sabina, il Direttore di Ciadd News Radio e TV, produttore e collaboratore di Canale Italia TV; Presenta infine l’ideatrice e Direttrice Artistica dell’evento, la quale presenta a sua volta in breve la manifestazione “PREMIO Cultura Green Dalla Sabina a Sanremo”. La premiazione di un vero e proprio Festival Green che sensibilizzi sulla salvaguardia della Natura e dell’Ambiente, sul rispetto degli Animali e di ogni Essere Vivente. La Direttrice Artistica spiega inoltre il perché della scelta della città di Sanremo esprimendo la volontà di collaborare con l’Associazione Culturale Esprit presentando il Presidente Marzia Taruffi.
  • – ore 15.50 : La Direttrice Artistica presenta tutti gli ospiti presenti in sala, i personaggi e gli artisti che verranno premiati dalle ore 17:00 alle ore 17,45. Proponiamo come ospiti da premiare durante l’evento politici, artisti e personalità in vista del territorio:
  • — del Comune di Sanremo (tra cui Sindaco e una rappresentanza di Assessori e Consiglieri

della Giunta Comunale)

  • — della Regione Liguria (tra cui Presidente e una rappresentanza degli esponenti del

Consiglio Regionale)

  • — del Casinò di Sanremo (tra cui il Presidente, l’Amministratore Delegato e una

rappresentanza e del Cda)

— della Regione Lazio, del Comune di Roma e dei vari Comuni della Sabina — Vip e personaggi della Spettacolo, del Cinema e della Tv, attori, cantanti, musicisti, registi, modelle, scrittori, stilisti, intellettuali, poeti, pittori ed artisti noti testimoni attivi già da anni di campagne pubblicitarie, eventi e Film che hanno al centro il tema della Natura, la sua protezione e il rispetto per gli Animali e per ogni Essere Vivente .

Durante i mesi autunnali ed invernali abbiamo raccolto materiale artistico di vario genere sul tema green e i migliori artisti riceveranno dalle ore 17:00 alle ore 17,45 il “PREMIO Cultura Green – Dalla Sabina a Sanremo

L’Associazione “Paesi Uniti della Sabina” con questo evento ha lanciato un invito alle istituzioni, agli artisti, agli enti, alle associazioni e alle imprese culturali per far portare un’evoluzione nel concetto di “cultura”: oltre che diritto di tutti e fondamento del patrimonio nazionale (come vuole l’Articolo 9 della Costituzione), la cultura si trova oggi a ricoprire anche il ruolo di testimonial della sostenibilità sociale e ambientale. Qualcosa dunque che va oltre i compiti di intrattenimento e custodia dell’identità nazionale, per diventare anche veicolo di messaggi per la promozione dello sviluppo sostenibile. Grazie a questo evento culturale green, gli artisti, i letterati, i divulgatori, gli enti e le associazioni culturali, possono aderire all’idea di una nuova narrazione del presente, che contribuisca ad educare tutti al cambiamento necessario.

  • — ore 16 : Breve esibizione canora, seguita da istanti di pura poesia, danza e letture varie sul significato “PREMIO Cultura Green – Dalla Sabina a Sanremo”.
  • — ore 16,30 : Invitiamo alcuni ospiti illustri a parlare.

— dalle ore 17:00 alle 17:45 : Inizio ufficiale della PREMIAZIONE con consegna di attestati, riconoscimenti e conferimento di onorificenze.

— ore 17:50 : Saluti finali e termina l’evento.

Alla luce dei molti cambiamenti, abbiamo voluto proporre questo progetto / festival artistico culturale green, in cui gli artisti, per la creazione delle loro opere, hanno lavorato immersi nella Natura con lo scopo di concretizzare questo sentimento comune in Azioni Protettive mirate alla salvaguardia della Natura, dell’Ambiente, degli Animali e dei diritti di ogni Essere Vivente.

In occasione di questo progetto, sono state realizzate tante creazioni artistiche di vario genere, che ci hanno fatto riflettere, al fianco di grandi attori noti, abbiamo inserito artisti nazionali ed internazionali di vari settori (Moda, Cinema, Musica, Danza, Teatro, Poesia, Arte, Pittura, Scultura, Fotografia, Artigianato…)creando in tal modo ottime prospettive per il futuro, per i giovani e per i meno giovani, opportunità importanti di confronto, d’inclusione, di resilienza e di crescita artistica, lavorativa ed umana.

Con l’associazione “Paesi Uniti della Sabina” siamo impegnati da tempo a sensibilizzare milioni di persone, attraverso le nostre trasmissioni televisive in onda su Canale Italia a livello Nazionale e su Ciadd News 24 a livello internazionale; attraverso le nostre pubblicità progresso, i nostri documentari, le nostre campagne fotografiche e i nostri tanti eventi… per raccontare i temi centrali dell’Ambiente, come i cambiamenti climatici, lo sviluppo sostenibile, la biodiversità, la desertificazione.

Abbiamo partecipato a progetti artistici concreti per contribuire alla realizzazione di un futuro migliore, mettendo al centro la nostra Madre Terra: dalle foreste ai terreni agricoli, dalla cima delle montagne alle profondità del mare.

E oggi, proponendo al Comune di Sanremo questo progetto, prosegue il nostro impegno per la salvaguardia del pianeta.

Per giungere a questa giornata di Premiazione, come accennato precedentemente, abbiamo creato degli eventi di selezione durante i mesi autunnali ed invernali.

Essi si sono svolti nel Lazio ed in particolar modo in Sabina, a Rieti e nella campagna di Roma, in luoghi immersi nella Natura, all’interno di fattorie, senza generare inquinamento, ad impatto zero…

Considerando che di solito la realizzazione di un evento, di un festival, di una

manifestazione richiede l’uso di energia e risorse materiali, generando così di conseguenza, un impatto, diretto o indiretto, su varie componenti ambientali, quali:

  • inquinamento
  • surriscaldamento globale
  • produzione di rifiuti
  • consumo di risorse rinnovabili e non rinnovabili noi abbiamo voluto dare un esempio diverso e donare emozioni senza inquinare

Immersi nella Natura, incentivando un sano turismo lento, facendo conoscere il territorio nel pieno rispetto dell’Ambiente in una condizione di armonia e di consapevolezza.

Attraverso questo Festival vogliamo risvegliare le coscienze e dare un esempio di autenticità, rispetto e condivisione alle nuove generazioni.

In questi mesi drammatici, diventa ancora più importante capire in che mondo vogliamo vivere. La pandemia negli ultimi due anni, la guerra in Ucraina, la crisi energetica, l’emergenza climatica ci hanno portato dunque a voler far qualcosa di concreto partendo dalla Natura e dalla Cultura per un diverso modello di Progresso che è un vero e proprio patto tra generazioni, innovazione, benessere condiviso, cura delle persone, qualità della vita e rispetto dell’ambiente, attenzione all’inclusione con nuovi percorsi di formazione capaci di attrezzare i giovani con quelle competenze sempre più ibride e trasversali richieste per trovare un lavoro di qualità o creare nuova impresa.

Anche questo impegno, insieme alla contaminazione di conoscenze, competenze e percorsi, può aiutare l’ecologia a fare un passo avanti.

Durante la giornata di premiazione saranno donate anche opere d’arte, creazioni e libri che trattano temi legati sia all’Ambiente che al Benessere.

Questi doni vogliono solo essere da stimolo per un punto di vista alternativo ad una visione di un mondo che può cambiare e migliorare.

Verranno premiati :

Enzo Salvi e Chiara Alessandrini con l’Associazione Passione Pappagalli Free Flight,

Giuseppe Ricci Presidente Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia della Regione Lazio – Cristiana Avenali, Consiglio Regione Lazio, Responsabile Piccoli Comuni e Contratti di Fiume
– Mattia Latini cantautore – Orlando Carlo batterista – Madhouse rappresentanti artisti green dell’ Emilia Romagna – Giorgia Paradisi Miglior interprete junior – Biagio Andrea artista green della Puglia – Utela Malit artisti green del Piemonte – Dendroica artisti green della Toscana – PolaSon Arti Grafiche Green – Vasco ed Alessandro Il Marchese e il Pirata – Demian Aprea rappresentante del Teatro Green – Comune di Cittaducale in Provincia di Rieti con Alessandro Cavallari, assessore alla cultura e al turismo; Maria Grazia Angeletti, assessore ai servizi sociali; Fabiola Graziani, responsabile ufficio cultura; Tullo Novelli, presidente Associazione Turistica Civitas Ducalis.
– Alessio Cherubini Attore di Cinema green Toscana – Arturo Andreoli scenografo internazionale green di importanti film a livello mondiale: “Il nome della Rosa”, “Il Padrino III” , “Paganini” , “Pianola Meccanica”, “Io e Napoleone” “Red Tails” “L’uomo che verrà” – Produzione internazionale cinematografica ODU MOVIES Cinema Green dall’Italia a Bollywood – Marco Calugi – Simone Belli stunt coordinator green per film e spot mcdonald’s, wind, fastweb, Fiat, Coop, Sky Diabolik ecc – Riattivati Associazione Culturale di Rieti – Ellis Teodor – Adriana Gonzales – Regista e Produttore Louis Nero – Il progetto Alan Spicy – Il Comne di Poggio Bustone paese nativo di Lucio Battisti e Simbolo del Francescanesimo nella Valle Santa reatina; verrà in rappresentanza il consigliere Rocco Moscatiello – La dottoressa Barbara Biale CDA Casinò di Sanremo – Il Presidente Confartigianato prov. Imperia Donatella Vivaldi – Ilio Masprone Direttore de il Ponente e di Festivalnews – Francesco Guglielmi Sindaco del Comune di Perinaldo – Il Comune di Sanremo con l’Assessore alla Cultura Silvana Ormea e l’Assessore all’Ambiente Sara Tonegutti -l’Associazione Esprit ed il Presdente Marzia Taruffi – Francesco Radatti – Eliseo Betro – Demo’s Ligabue tribute band.

(Visited 301 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?