• Mer. Mag 12th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Angela Carrubba Pintaldi e Paolo Battaglia La Terra Borgese amici nell’Arte

DiChiara Fiume

Gen 31, 2018

 

ANGELA CARRUBBA PINTALDI E PAOLO BATTAGLIA LA TERRA BORGESE AMICI NELL’ARTE 


“Attorno a noi e a distanza delle nostre mani troviamo i segni della perennità dell’uomo. E tra le tele, le performance art, le installazioni, le foto e i gioielli di Angela Carrubba Pintaldi, stilista oltre che pittrice, troviamo quella mente esponenzialmente eclettica capace d’indagare il tema della religiosità sincera e l’adesione profonda ai valori spirituali di una cosmopolita libera da ogni pregiudizio etnico, culturale e religioso”. Sono le parole di Paolo Battaglia La Terra Borgese per descrivere Angela Carrubba Pintaldi. “In lei – continua il critico - riconosco le qualità umane, le qualità dell’anima e tutte, e proprio tutte, le competenze e l’autorità di trattare e giudicare di modelli estetici e comportamentali con una sua personale opinione riguardo le Sfilate dell’Uomo svoltesi in questa settimana della Moda a Milano. È un pensiero che la mia carissima e stimatissima amica Angela Carrubba Pintaldi consacra solennemente all’opera del grande maestro Walter Albini, rilevando a Milano l’imperare del cattivo gusto, la banalità, la mancanza di innovazione e quindi l’assenza della credibile eleganza degli anni passati, quella proprio vera degli anni  30, per esempio. Ormai, sottolinea Angela, il bottone è diventato il protagonista del capospalla e nessuna importanza si dà più all’eleganza senza tempo, alla qualità dei tessuti pregiati di grande eccellenza italiana e alla costruzione semplice, ricercata e confortevole realizzata con esclusiva sartoriale, ciò che davvero l’Uomo amerebbe indossare sempre, il vero Mady in Italy. Ho un immenso piacere di ricordare a me stessa e a tutti il grandissimo stilista che non è più tra noi sebbene immortale nella Storia e nello Stile della Moda Italiana e del mondo: Walter Albini. È stato lui il primo in Europa e al mondo a creare con genialità la destrutturazione del capospalla da realizzarsi sia per Uomo che per Donna. Altri stilisti hanno poi tratto benefici in termini di lode e ritorni economici facendo tesoro e uso di ciò che Walter Albini aveva partorito, da raffinatissimo uomo  creatore di eleganza regale unico e irripetibile quale era”.

Angela Carrubba Pintaldi nasce a Siracusa, sull’isola di Ortigia, nel 1960. 

Inizia nella raffinata galleria di Joyce a Parigi; poi sarà la volta di Bergdorf Goodman, a New York, dove in seguito sarà pubblicata sui cataloghi di Sotheby’s e Christie’s. Da Milano a Parigi, e da qui a Londra e ancora New York. 

Dalla Grande Mela, col catalogo delle aste di Christie’s del 10 dicembre 1997, partirà il lungo viatico di Angela Carrubba Pintaldi verso l’impegno sociale internazionale, divenuto oggi il suo binomio indissolubile in cui l’atto umanitario è tutt’uno con la sua arte, attraverso l’aiuto ai molti bambini affetti da Talassemia allora, o con la mostra al Teatro Armani a Milano che ha dato la possibilità a 60 bambini di essere curati e ritornare a vivere.

Isuoi gioielli esattamente come le sue opere pittoriche e scultoree più recenti sono entrati a far parte delle collezioni private di personalità come Marie-Hèlenè de RothschildVictoria de RothschildCristiana e Marie BrandoliniKatia e Marielle LabequeNicole KidmanSalima Agha KhanCatherine DeneuveDaphne GuinnesDiandra Duglas, la Contessa d'OrnarnoIsabella RosselliniOlimpia de RotschildChantal of HannoverLady BamfortJoyce MaAnselm KieferMadonnaAliai ForteAxel VervoordtChristine Hong. 
 Nel corso degli anni, Angela Carrubba Pintaldi e stata ritratta da importanti fotografi quali Sarah MoonBrigitte LacombeFerdinando SciannaFabrizio FerriTyenLeo MatizHeinz SchattnerGiovanni Gastel e questo perché Angela, da sempre, abbina la sua forza creativa alla necessità di comunicare anche attraverso la sua immagine.

Da non dimenticare le sue consulenze creative per Giorgio ArmaniDonna KaranOscar de la RentaChloeDiego della Valle e Donatella Girombelli.
(Visited 44 times, 1 visits today)

Chiara Fiume

Paolo Battaglia La Terra Borgese (Piazza Armerina, 28 luglio 1960) è un critico d'arte, saggista e politico italiano. È il più giovane di due figli del funzionario della Regione Siciliana Giuseppe Battaglia La Terra Borgese (1937-2003) e di Giuseppa Ligotti (1942). Il suo nome all’anagrafe è Paolo Waldimiro Gromiko Palmiro. A conclusione di un percorso di studi magistrale, nel 1984 si è laureato in Scenografia con il massimo dei voti e la lode. Coniugato due volte, ha due figli, di cui uno avuto da una terza donna. In una intervista condotta da Andrea Giostra per Fattitaliani.it, Battaglia La Terra Borgese ha dichiarato che il critico d’arte, come il mediatore culturale, è un delegato bilingue che media tra condividenti monolingue ad una chiacchierata di due collettività filologiche differenti. Sino al 1999 ha affiancato aziende di nicchia per l’arte e l’editoria artistica per bibliofili. Dal 2000 in poi i suoi lavori sono concentrati nella redazione di testi per terze parti. A queste cede anche i diritti di legge. Nel 2011 ha fondato il Premio Arte Pentafoglio, onorificenza atta ad insignire annualmente artisti, letterati e comuni cittadini che hanno orientato il loro pensiero e la loro azione verso il bene umanitario. Tra le figure più autorevoli insignite dell’onorificenza spicca quella di Philippe Daverio. Nel 2012, sigla una convenzione (protocollo 50905/2012) con l’Università degli Studi di Palermo, divenendo Tutor nei tirocini per laureati e laureandi. Nel 2013 l’Accademia di Sicilia lo nomina, insieme alle massime Autorità siciliane, tra i membri del Comitato d’Onore permanente del Premio Nazionale Liolà, importante riconoscimento del quale sono stati insigniti illustri personaggi come l’attrice Debora Caprioglio e Damiano Damiani, regista de La Piovra, miniserie RAI. Nel 2013 è eletto Consigliere Provinciale Acli Terra, l’associazione professionale delle ACLI la cui iniziativa favorisce l’integrazione e interscambio fra culture e tradizioni sui territori, nella fedeltà a valori e radici comuni. Si dimette dopo un anno. Nel 2014 conia il termine “partecipativa”, intendendo riqualificare e reinterpretare il ruolo dell’Artista nelle mostre collettive. Per il 2014 / 2015 è nominato Prefetto del Rotary Club Palermo Sud. Dal 2015 al 2018 ha prestato consulenza artistica al Comune di Castronovo di Sicilia, dove ha curato la nascita del Museo Civico di Arte Contemporanea di Palazzo Giandalia. Ha operato a fianco dell’Ambasciata di Polonia in Italia, dell’Ambasciata della Repubblica d’Armenia, dell’Ambasciata d’Austria, di Organismi Internazionali tra i quali UNESCO, Scuole Pubbliche, Ordine dei Giornalisti, Ordine dei Medici, Ha curato annulli filatelici con Poste Italiane, ha insignito docenti dell’Università di Berna. Nel 2016 è insignito quale Cavaliere onorario del Supremo Ordine dell’Antico e Rigenerato Rito Templare – Supremo Gran Consiglio del 9° Grado Cathedrale, quale uomo di cultura. Nel 2017 ha fondato a Milano il partito Italia Attiva con altre persone. Il partito di area assolutamente liberale si propone anzitutto treno del libero pensiero per i comparti produttivi del Paese con particolare attenzione al mondo delle professioni, per lo sviluppo sano della società italiana e comunitaria dell’Europa. Sue ultime opere sono: “Esseri”, Bonanno Editore, 2015. ISBN 9788896950913; “In viaggio con Dante”, Bonanno Editore, 2015. ISBN 97888961807253. Repertorio: https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=7421 | http://www.palermotoday.it/cronaca/philippe-daverio-riconoscimento-premio-arte-pentafoglio.html | http://livesicilia.it/2014/07/03/rotary-club-palermo-sud-ecco-il-nuovo-direttivo_512143/ | http://www.comune.castronovodisicilia.pa.it/albo-pretorio/images/Determina-del-Sindaco-n.-21.pdf | https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/_01122016111137.pdf | https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=3007#.VSvScdysV8E | http://www.lopinionista.it/mostra-pittorica-palermo-zamenhof-lesperanto-la-lingua-per-tutti-11212.html | http://www.mercurpress.it/2018/05/morgantina-giornalisti-al-museo.html | https://www.ordinemedicipa.it/notizia.php?tid=2829 | http://palermo.repubblica.it/cronaca/2015/09/20/news/memorial_d_acquisto_strade_chiuse_in_centro-123275082/ | https://video.repubblica.it/edizione/palermo/a-palermo-l-orgoglio-massone/270918/271386