• Sab. Giu 22nd, 2024

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Cantautorato, disco-music ed italian rock:

DiPaul Polidori

Apr 29, 2024

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Le programmazione più sorprendente e vasta di tutti i live club romani, una selezione in grado di rispondere
alle esigenze di tutti gli appassionati.
Si comincia giovedì 2 maggio con il live doppio di Daniele Sarno & Giuliano Negro, una sorta di sfida-
collaborazione fra i due cantautori che si è trasformato in un tour gemello che toccherà moltissime città
italiane.
Venerdì 3 torneranno sul palco gli Adika Pongo, una delle band più celebrate nell’ambito della disco-music
europea.
Sabato 4 sarà l’occasione per celebrare la nostra “Blasco night” grazie ai Liberi Liberi, un gruppo che
ripercorrerà tutte le infinite evoluzioni della discografia di Vasco Rossi.
Domenica 5 resteremo nel territorio “dell’Emilia in rock” con i Base 51, la cover band più celebrata degli
Stadio.
Com’è ormai consuetudine, molti appuntamenti live del QUID saranno trasmessi in live streaming, grazie
alla proiezione dell’evento in diretta su Quid Channel, la WebTV del club nata dal palco chiuso durante
il periodo dell’emergenza Covid. Una nobile iniziativa che ha permesso al locale di continuare a dar voce agli
artisti indipendenti, anche durante il periodo di fermo.

LE BIOGRAFIE DEGLI ARTISTI

GIOVEDI’ 2 DANIELE SARNO & GIULIANO NEGRO (Musica d’autore) Opening ALESSANDRO D’ORAZIO (pop)
Diretta Web-Tv 
Una sfida fra cantautori partita con un sold out a Grosseto lo scorso 3 marzo in occasione dell’uscita del
singolo “Tungsteno”, brano che anticipa l’uscita del disco di Sarno attesa per l’estate. Un brano arricchito
dal sax tenore di Giuliano Negro. E così una collaborazione estemporanea si trasforma in un tour che
toccherà le principali città italiane dove l’arte-pop capitolina del Sarno si alterna con la poesia-jazzy
partenopea del Negro. È lo spettacolo di due affabulatori che hanno fatto della parola-cantata il loro
osservatorio privilegiato. Non manca l’amore, né l’invettiva e, anche se l’approccio alla scrittura è diverso,
quello sguardo bonario fra ironia e speranza fa da collante durante tutto il concerto. E proprio l’ultimo disco
di Sarno in anteprima e il meglio del repertorio di Negro saranno la setlist della serata. Ad aprire il
concerto sono le sonorità pop di Alessandro D’Orazio.
VENERDI’ 3 ADIKA PONGO (Disco Music)  
Gli Adika Pongo sono una concreta realtà musicale dal 1994, anno in cui leader e fondatore del gruppo era
Niccolò Fabi che sarebbe poi divenuto cantautore affermato. Da allora la band non si è mai arrestata
portando in giro in Italia e in Europa quella che viene chiamata “Disco Music”(Earth Wind & Fire, Chic, Kool
& The Gang, etc.). Dopo i grandi successi dei loro spettacoli live, la Band si propone al pubblico italiano ed
internazionale con il loro primo CD Groovin’ Up per la prestigiosa etichetta inglese Expansion Records (V°
posto nella Uk soul chart). Tra le numerose collaborazioni Lionel Richie, Norman Jean e Luci Martin (CHIC),
Christopher Williams, Leroy Gomez (Santa Esmeralda). Il 9 ottobre 2020 é uscito il loro ultimo singolo Touch
My Heart in collaborazione con James “D-Train” Williams (Expansion Records). Gli Adika Pongo sono:
Francesca Silvi (voce), Alessio Scialò (tastiere), Costantino Ladisa (sax), Alberto Lombardi (chitarra),
Alessandro Benedetti (basso), Andrea Merli (batteria) e Pablo Oliver (percussioni).
SABATO 4 LIBERI LIBERI (Tributo Vasco Rossi)
La band nata nel 2017 in concomitanza del concerto dei record “Modena Park”, ripercorre fedelmente i
brani live più celebri del rocker nazionale mantenendo saldi i suoni e gli arrangiamenti del KOM.
“Attraverso la musica di Vasco vogliamo regalare una serata spensierata e di allegria, un motivo per stare
insieme, condividere le nostre e le vostre emozioni”, così Vincenzo Assennato frontman e leader della band
definisce il mood delle loro serate. Tante le collaborazioni (quest’anno già 5 concerti) con Alberto Rocchetti
tastierista storico di VASCO al termine di una tournee che lo ha visto protagonista dello storico concerto di
Circo Massimo. La band è composta da: Vincenzo Assennato (voce), Simone Scali (basso), Alessio Luvarà
(chitarre), Pietro Imperi (chitarre e cori), Gino Di Giuseppe (tastiere e cori) e Simone Bravi (batteria).
DOMENICA 5 BASE 51 (Tributo Stadio)
Approda sul palco del Quid una formazione romana di lungo corso con alle spalle due cd di brani originali
propongono un omaggio ad una delle formazioni più longeve e prolifiche del pop italiano: gli STADIO. Gli
arrangiamenti, in chiave rock, ripercorrono i migliori successi della formazione bolognese ripescandone, al
contempo, titoli anche meno noti ma altrettanto suggestivi. La line-up: Ivano Di Maio (voce), Francesco
Sanfilippo (chitarra), Andrea Mambrini (chitarra), Anna Maria Muneghina (tastiere), Steve Mariani (basso) e
Federico Angelaccio (batteria).

(Visited 10 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?