• Sab. Apr 17th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

CAR EXAM NUMERO 13

DiPietro Sciandra

Feb 20, 2018

CAR EXAM NUMERO 13

A cura di Pietro Sciandra

Cerca su www.youtube.com:Pietro Sciandra

15 domande a cui rispondere. Tutti pronti? Si parte!

1.Il 13 maggio 1982 Gilles Villeneuve muore. Ma alle prove di quale gran premio?

A.Italia

B.Gran Bretagna

C.Monaco

D.Belgio

2.Una delle vittorie della Renault con il motore turbo è di René Arnoux a Kyalami, ma di cosa era gran premio il circuito di Kyalami?

A.Giappone

B.Sud Africa

C.Australia

D.Unione Sovietica

3.Il pilota australiano Alan Jones diventò campione del mondo con la Williams nel 1980. Su 116 gran premi disputati, quanti ne furono vinti da Alan Jones?

A.12

B.34

C.55

D.27

4.Le potenze fornite dai motori turbo diventano sempre più smisurate. Oltre alle gomme per fare un buon tempo, nascono anche i motori per fare un buon tempo per la caccia di pole position. I tecnici percorrono ogni soluzione. A quanti cavalli arriva la BMW per la Brabham di Nelson Piquet?

A.1200

B.760

C.840

D.920

5.Nelson Piquet è il secondo brasiliano dopo Emerson Fittipaldi a diventare campione del mondo. Nelson Piquet diventò campione del mondo per tre volte contro le due volte di Emerson Fittipaldi. Ma in 204 gran premi disputati, quanti ne vinse Nelson Piquet?

A.23

B.34

C.29

D.26

6.Il pilota Keke Rosberg che diventò campione del mondo nel 1982 con la Williams-Ford; vincendo l’ultimo titolo mondiale con motori aspirati, con un solo successo in una stagione tutta Ferrari, sconfitta però dagli incidenti di Villeneuve e Pironi. Ma di che nazionalità è Keke Rosberg?

A.Finlandese

B.Svedese

C.Norvegese

D.Olandese

7.Il pilota canadese Gilles Villeneuve a cui è dedicato il circuito di Montreal per il gran premio del Canada. Gilles Villeneuve su 67 gran premi corsi, solo il suo primo gran premio non fu corso su Ferrari. Quanti gran premi vinse Gilles Villeneuve?

A.19

B.15

C.12

D.6

8.Il pilota italiano di Padova, Riccardo Patrese che debuttò in formula uno a 23 anni. Egli detiene il primato di partecipazioni con 224 gran premi. Ma quanti gran premi vinse Riccardo Patrese?

A.16

B.5

C.17

D.11

9.Il 26 marzo 1989, durante un gran premio, c’è il debutto della Ferrari che presenta una novità assoluta, il cambio a comando semiautomatico, la leva del cambio non esiste più. Di che gran premio si tratta?

A.Sud Africa

B.Australia

C.Brasile

D.Messico

10.Il gran premio del 26 marzo 1989, vinto dalla Ferrari con il cambio semiautomatico, quindi senza più leva del cambio, ma con le mani sempre sul volante, da chi fu vinto questo gran premio con la Ferrari?

A.Alain Prost

B.Nigel Mansell

C.Nelson Piquet

D.Niki Lauda

11.Il pilota inglese Nigel Mansell nacque il giorno 8 agosto 1954 a Uptonon-Severn ma egli vive nell’isola di Man in Gran Bretagna. Nigel Mansell è sposato con Rosanne con cui lui ha tre figli. Dopo aver corso con la formula 2 con la Ralf, nel 1980 Mansell esordisce in formula 1 alla guida della Lotus. Con la Lotus, Mansell ci rimane sino al 1984 ma senza riuscire a vincere nemmeno una gara. Nel 1985, Mansell passa alla Wiliams, cogliendo i suoi primi due successi. 5 vittorie nella stagione successiva e con il secondo posto nel campionato mondiale, battuto da Alain Prost. Ancora meglio la stagione 1987: sei vittorie e ancora il secondo posto del campionato mondiale, questa volta battuto da Nelson Piquet. Nessun successo nel 1988 e alla fine dell’anno, Mansell passa alla Ferrari. In due stagioni con la Ferrari, ovvero il 1989 e 1990, dopo 3 vittorie con la Ferrari, Nigel Mansell decide di ritirarsi. Ma un’offerta allettante della Williams gli fa cambiare idea e nel 1991 con 5 vittorie, Nigel Mansell contende fino all’ultimo il titolo mondiale a Ayrton Senna. Nel 1992 Mansell si è presentato da assoluto dominatore, vincendo alla grande. Nigel Mansell vanta 24 vittorie. Ma a che sport è bravo Nigel Mansell, al di fuori della formula uno?

A.Cricket

B.Tennis

C.Golf

D.Croquet

12.La mitica bandiera della Ferrari con il cavallino rampante, che questa bandiera fu donata ad Enzo Ferrari da una vedova di chi?

A.Soldato Riccardo Rossi

B.Marinaio Alberto De Simone

C.Carrista Raimondo Giordani

D.Aviatore Francesco Baracca

13.Il pilota francese Alain Prost vinse 3 titoli mondiali sempre con la McLaren nel 1985 e 1986 con motore TAG Porsche, nel 1989 con motore Honda. In 183 gran premi disputati, con 20 pole position, Alain Prost è l’unico francese campione del mondo di formula 1. Ma quante sono le vittorie di Alain Prost?

A.44

B.33

C.25

D.57

14.L’indimenticabile pilota brasiliano Ayrton Senna (in foto), il cui vero cognome è Da Silva, essendo Senna il cognome materno. Senna è considerato un vero specialista della pioggia: al gran premio di Monaco del 1984, Senna correva su Toleman ed egli fu defraudato del successo a favore di Prost su Renault, dalla anticipata conclusione della gara per la pioggia. Tra i due inizia qui una rivalità che ha reso la formula uno frizzante. Mentre Prost ha interrotto il suo burrascoso rapporto con la Ferrari nel 1991, Senna è la grande attesa dei tifosi della Ferrari per gli anni futuri. Ayrton Senna è il terzo brasiliano a diventare campione del mondo. I suoi 3 titoli mondiali sono tutti McLaren e motore Honda. Nel 1988 campione con il turbo. Nel 1990 e 1991 campione con il motore aspirato. Su 126 gran premi, Senna ha ottenuto 60 pole position e quante vittorie?

A.36

B.29

C.42

D.33

15.Ayrton Senna nacque il 21 marzo 1960 a San Paolo in Brasile, città in cui c’è la statua a lui dedicata. Senna esordisce nel 1984 al volante della Toleman. Poi Senna disputa 3 stagioni con la Lotus e nel 1988 Senna approda alla McLaren con cui egli diventa in quello stesso anno campione del mondo. Dopo aver perso per poco il titolo mondiale nel 1989, conquistato dall’allora compagno di squadra Alain Prost, Senna vince per la seconda volta nel 1990 e poi egli si ripete nel 1991. Il giorno 1 maggio 1994, questo gran premio è il gran premio delle tragedie; perché alle prove di venerdì 29 aprile Roland Ratzenberger muore con il collo rotto. In gara muore Ayrton Senna. Il terzo pilota che poteva essere il terzo morto con il rischio di rimanere incendiato e di morire nella sua macchina al box è Gerhard Berger. Di che gran premio si tratta di tutte queste tragedie in soli tre giorni?

A.Monaco

B.Spagna

C.San Marino

D.Europa

Elenco risposte esatte

1.D

2.B

3.A

4.A

5.A

6.A

7.D

8.B

9.C

10.B

11.C

12.D

13.A

14.D

15.C

Elenco risposte esatte

Risposte esatte giudizio

Da 0 ad 8 scarso

Da 9 a 12 buono

Da 13 a 15 esperto

(Visited 11 times, 1 visits today)