• Gio. Mag 26th, 2022

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Covid, scienza e minchiate di Governo in Italia:

critico-d-arte-paolo-battaglia-la-terra-borgese

critico-d-arte-paolo-battaglia-la-terra-borgese

Covid, scienza e minchiate di Governo in Italia:

di Paolo Battaglia La Terra Borgese

TGCOM24 (13 Gennaio 2022 alle 07:45): «Reddito di cittadinanza, dall’1 febbraio chi è senza Green pass perde il sussidio | In 100mila rischiano l’assegno», scrive il TG di MEDIASET. 

Nella pratica: con la legge di Bilancio e il decreto del 7 Gennaio, per i percettori di Reddito di Cittadinanza diventerà obbligatoria la frequentazione dei centri per l’impiego ma – udite-udite – senza la certificazione non si entra negli uffici, dato che, dal 1 Febbraio, per entrare in banca o in un ufficio postale si dovrà presentare almeno la certificazione light.

MA COSA SONO I C.D. CENTRI PER L’IMPIEGO?

I così detti ‘Centri per l’Impiego’ sono delle strutture pubbliche, coordinate dalle Regioni e dalle Provincie Autonome che devono favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro: ergo debbono trovare il lavoro anche, e soprattutto, ai percettori di Reddito di Cittadinanza.

Qualche Lettore si starà già scompisciando dalle risate: “quando mai ‘questi’  -impiegati dei ‘Centri per l’Impiego’, ndr – hanno trovato lavoro a qualcuno? ma manco quando li chiamavano Uffici di Collocamento ()! E, in effetti, questi attenti Lettori hanno ragione da vendere per quelle risate: “avrebbero quantomeno dovuto definirli Centri di Speranza staranno pensando, o, più adeguatamente, CESIS Centri per lo Spaccio di idee Stupefacenti.

D’altro canto non si capisce perché la società italiana avrebbe dovuto partorire questi innumerevoli gemelli germani:  ‘Centri per l’Impiego’  e Posti di Lavoro. Bah!

Ancorché queste nuove attività di carattere circense nella loro essenza istituzionale, o panem et circenses, con ovvio riferimento ai Navigator – gli unici che hanno trovato lavoro, ndr-, denominate fantasiosamente quanto inopportunamente, sconvenientemente, scorrettamente, indegnamente, cacofonicamente ‘Centri per l’Impiego’, servissero ad affinare le tecniche di ricerca del lavoro, come offrire consulenza per la stesura ottimale di curricula per meglio evidenziare esperienze o, ancora, valutare l’opportunità di cogliere un adeguato  ‘Corso di Formazione’ – anche questo – nella storia – rivelatosi solo spreco di danaro pubblico –, la domanda – per dirla alla Antonio Lubrano – sorge spontanea: “ Hai già Il mio curriculum – dove ‘culum’ sta per vita e non ha senso anale -, conosci la mia esperienza e le mie competenze: di che cazzo dobbiamo parlare?

LE MINCHIATE, LE GRANDI MINCHIATE DEL GOVERNO ITALIANO:

Devi fare uno, due, tre … forse innumerevoli, numerosissimi e incalcolabili e quindi smisurati e sconfinati vaccini senza i quali non devi entrare qui o sostare là; comunque devi mettere la mascherina; devi mantenerti a distanza dal prossimo tuo (forse pure da te stesso), fosse la persona che ami; qui mangi, qui non mangi; caffè sì caffè no; non puoi recarti al museo; non devi tenere conferenze; non devi partecipare a convegni; in piedi sì seduto no; manco nei film di Totò. E allora: perché tu Governo ricatti il povero percettore di Reddito di Cittadinanza nell’era della DAD e di ZOOM???????? Perché – nel Terzo Millennio – non inviti il povero percettore di Reddito di Cittadinanza via telematica??????? PERCHÉ??????? PERCHÉ??????? PERCHÉ???????

Tu Governo che hai partorito pazzi che da soli in auto coi finestrini chiusi indossano la mascherina: PERCHÉ??????? PERCHÉ??????? PERCHÉ???????

Tu Governo, lascia in pace i poveri e gli affamati, e non rompere i COGLIONI, la Tua immagine non combacia col profilo della Tua Parola.

Per sicurezza di fonte:

Paolo Battaglia La Terra Borgese

(Visited 24 times, 1 visits today)

Chiara Fiume

Paolo Battaglia La Terra Borgese (Piazza Armerina, 28 luglio 1960) è un critico d'arte, saggista e politico italiano. A conclusione di un percorso di studi magistrale, nel 1984 si è laureato in Scenografia con il massimo dei voti e la lode. Coniugato due volte, ha due figli, di cui uno avuto da una terza donna. In una intervista condotta da Andrea Giostra per Fattitaliani.it, Battaglia La Terra Borgese ha dichiarato che il critico d’arte, come il mediatore culturale, è un delegato bilingue che media tra condividenti monolingue ad una chiacchierata di due collettività filologiche differenti. Sino al 1999 ha affiancato aziende di nicchia per l’arte e l’editoria artistica per bibliofili. Dal 2000 in poi i suoi lavori sono concentrati nella redazione di testi per terze parti. A queste cede anche i diritti di legge. Nel 2011 ha fondato il Premio Arte Pentafoglio, onorificenza atta ad insignire annualmente artisti, letterati e comuni cittadini che hanno orientato il loro pensiero e la loro azione verso il bene umanitario. Tra le figure più autorevoli insignite dell’onorificenza spicca quella di Philippe Daverio. Nel 2012, sigla una convenzione (protocollo 50905/2012) con l’Università degli Studi di Palermo, divenendo Tutor nei tirocini per laureati e laureandi. Nel 2013 l’Accademia di Sicilia lo nomina, insieme alle massime Autorità siciliane, tra i membri del Comitato d’Onore permanente del Premio Nazionale Liolà, importante riconoscimento del quale sono stati insigniti illustri personaggi come l’attrice Debora Caprioglio e Damiano Damiani, regista de La Piovra, miniserie RAI. Nel 2013 è eletto Consigliere Provinciale Acli Terra, l’associazione professionale delle ACLI la cui iniziativa favorisce l’integrazione e interscambio fra culture e tradizioni sui territori, nella fedeltà a valori e radici comuni. Si dimette dopo un anno. Nel 2014 conia il termine “partecipativa”, intendendo riqualificare e reinterpretare il ruolo dell’Artista nelle mostre collettive. Per il 2014 / 2015 è nominato Prefetto del Rotary Club Palermo Sud. Dal 2015 al 2018 ha prestato consulenza artistica al Comune di Castronovo di Sicilia, dove ha curato la nascita del Museo Civico di Arte Contemporanea di Palazzo Giandalia. Ha operato a fianco dell’Ambasciata di Polonia in Italia, dell’Ambasciata della Repubblica d’Armenia, dell’Ambasciata d’Austria, di Organismi Internazionali tra i quali UNESCO, Scuole Pubbliche, Ordine dei Giornalisti, Ordine dei Medici, Ha curato annulli filatelici con Poste Italiane, ha insignito docenti dell’Università di Berna. Nel 2016 è insignito quale Cavaliere onorario del Supremo Ordine dell’Antico e Rigenerato Rito Templare – Supremo Gran Consiglio del 9° Grado Cathedrale, quale uomo di cultura. Nel 2017 ha fondato a Milano il partito Italia Attiva con altre persone. Il partito di area assolutamente liberale si propone anzitutto treno del libero pensiero per i comparti produttivi del Paese con particolare attenzione al mondo delle professioni, per lo sviluppo sano della società italiana e comunitaria dell’Europa. Sue ultime opere sono: “Esseri”, Bonanno Editore, 2015. ISBN 9788896950913; “In viaggio con Dante”, Bonanno Editore, 2015. ISBN 97888961807253. Repertorio: https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=7421 | http://www.palermotoday.it/cronaca/philippe-daverio-riconoscimento-premio-arte-pentafoglio.html | http://livesicilia.it/2014/07/03/rotary-club-palermo-sud-ecco-il-nuovo-direttivo_512143/ | http://www.comune.castronovodisicilia.pa.it/albo-pretorio/images/Determina-del-Sindaco-n.-21.pdf | https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/_01122016111137.pdf | https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=3007#.VSvScdysV8E | http://www.lopinionista.it/mostra-pittorica-palermo-zamenhof-lesperanto-la-lingua-per-tutti-11212.html | http://www.mercurpress.it/2018/05/morgantina-giornalisti-al-museo.html | https://www.ordinemedicipa.it/notizia.php?tid=2829 | http://palermo.repubblica.it/cronaca/2015/09/20/news/memorial_d_acquisto_strade_chiuse_in_centro-123275082/ | https://video.repubblica.it/edizione/palermo/a-palermo-l-orgoglio-massone/270918/271386

Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?