• Sab. Giu 22nd, 2024

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Da giovedì 7 marzo a domenica 10 marzo 2024, ore 21.00 QUID Channel presenta Indie, pop, rock e cantautorato

DiPaul Polidori

Mar 5, 2024

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Indie, pop, rock, cantautorato. Non esistono frontiere musicali sul nostro palco! Un trionfo di generi che
rende il Quid il live club più poliedrico della Capitale.
Ad aprire le danze giovedì 7 sarà Quattordici, una cantautrice in gradi di unire radici indie a sfumature
dream pop.
L’8 marzo sarà il turno del rock di Vasco Rossi nell’interpretazione dei Liberi Liberi, una delle più importanti
tribute band italiane.
Sabato 9 marzo è il turno di Tiziana Camelin e della sua band che farà ripercorrere al pubblico tutti i più
grandi successi degli anni ’80.
Il 10 marzo I Frati Battisti ci guideranno in un omaggio ad uno dei più grandi cantautori italiani.

Com’è ormai consuetudine, molti appuntamenti live del QUID saranno trasmessi in live streaming, grazie
alla proiezione dell’evento in diretta su Quid Channel, la WebTV del club nata dal palco chiuso durante
il periodo dell’emergenza Covid. Una nobile iniziativa che ha permesso al locale di continuare a dar voce agli
artisti indipendenti, anche durante il periodo di fermo.

LE BIOGRAFIE DEGLI ARTISTI
GIOVEDI’ 7 QUATTORDICI (Pop Indie) Opening Tba Diretta Web-Tv
Quattordici è il progetto solista di Aurelia Parisse, cantautrice romana classe 1995. Aurelia inizia a scrivere
brani per il suo progetto solista sin dai primi anni di conservatorio, ma è grazie alla collaborazione con
Nicholas Rutigliano (produttore e bassista) e Michael Tonanzi (batterista) che, a dicembre del 2023,
Quattordici vede ufficialmente la luce con il suo primo singolo “Come Quando”, un brano molto intimo
dalle sonorità dream pop che ci trasporta, con autenticità e sensualità, in un viaggio emozionale attraverso
le sfumature dell’amore e della nostalgia. Il progetto, uscito sotto l’etichetta Mzk Lab, prevede l’uscita di
altri due singoli entro l’estate e di un ep verso la fine dell’anno. La cantautrice porterà sul palco del Quid il
suo primo singolo e altri brani inediti a cui continua a lavorare con Nicholas Rutigliano e Michael Tonanzi,
che l’accompagneranno in full band sul palco del Quid Live Studio insieme alla chitarrista Anna Bielli.
VENERDI’ 8 LIBERI LIBERI (Tributo Vasco Rossi)
La band nata nel 2017 in concomitanza del concerto dei record “Modena Park”, ripercorre fedelmente i
brani live più celebri del rocker nazionale mantenendo saldi i suoni e gli arrangiamenti del KOM.
“Attraverso la musica di Vasco vogliamo regalare una serata spensierata e di allegria, un motivo per stare
insieme, condividere le nostre e le vostre emozioni”, così Vincenzo Assennato frontman e leader della band
definisce il mood delle loro serate. Tante le collaborazioni con Alberto Rocchetti tastierista storico di VASCO
al termine di una tournee che lo ha visto protagonista dello storico concerto di Circo Massimo. La band è
composta da: Vincenzo Assennato (voce), Fabio Ponta (basso e cori), Alessio Luvarà (chitarre), Pietro Imperi
(chitarre), Gino Di Giuseppe (tastiere e cori) e Gianmarco Mercuri (batteria).
SABATO 9 TIZIANA CAMELIN SEXY FUNNY 80’S (Rock)
La band capitanata dalla splendida voce di Tiziana Camelin è composta da professionisti che hanno alle
spalle centinaia di date in alcuni dei più prestigiosi live club d’Italia e d’Europa. Per la prima volta sul palco
del Quid il loro repertorio ripercorre i più grandi successi Rock degli anni 80: Micheal Jackson, Billy Idol,
Brian Adams, Journey, Van Halen, Roxette, Queen, Prince e tanti altri. La formazione: Tiziana Camelin
(voce), Francesco Savarese (chitarra), Alessandro Cefalì (basso), Mauro Scardini (tastiere) e Raffaele Sena
(batteria).
DOMENICA 10 FRATI BATTISTI (Tributo Lucio Battisti)
L’apprezzata band con un’attività ormai decennale alle spalle torna sul palco del Quid nel giorno in cui
Battisti avrebbe compiuto il suo ottantesimo compleanno. Un omaggio a Lucio Battisti e a Mogol dagli inizi
della carriera fino all’ultimo album del loro sodalizio artistico, “Una giornata uggiosa” (1980). Sei musicisti
che interpretano le canzoni più belle del suo vasto repertorio, tutti quei successi che a dispetto dell’anno in
cui sono nati, sembrano più che mai attuali, freschi e, cosa ancora più sorprendente, conosciuti bene anche
dalle ultime generazioni. La coppia Mogol/Battisti ha scritto un pezzo di storia della musica italiana, non
sono soltanto “canzoni”, c’è qualcosa di più in quei brani… qualcosa che ti fa intonare il ritornello o la strofa
anche se li riascolti per la milionesima volta, che non puoi non emozionarti ascoltandoli. È questa la forza

delle canzoni di Lucio Battisti. E i Frati Battisti si ripropongono di ricreare quel sound, quella carica
emozionale, quell’atmosfera di “aggregazione canora” ad ogni concerto, che fa sì che lo spettatore sia
magicamente coinvolto, rapito dalle note e dalle parole. La band: Tonino Leoni (voce e chitarra), Alberto
Clemente (chitarre e cori), Alessio Santoni (batteria) Gianni Ferretti (pianoforte e tastiere), Amedeo Miconi
(chitarra) Fabio Di Silvestre (basso e cori).


(Visited 27 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?