DONNA IN PERICOLO – poesia di Pietro Sciandra El Tigre di Avanti un Altro

Tu che devi far rifornimento di carburante la sera

vedi uno straniero alla stazione di servizio e pensi: “Ma quello ieri non c’era?”

Tu donna pensi che quello potrebbe farti qualcosa che non ti piace

ed allora tu pensi: “Potrò io mettere carburante in pace?”

Tu donna pensi che quello possa essere un povero ribelle

e con paura tu pensi: “Potrò io evitare di rischiare la pelle?”

La troppa povertà mette in condizione di fare molti mali

per questo motivo i popoli non saranno mai uguali.

Tu uomo che all’inizio chiami la tua donna amore

non è giusto che poi lei di te abbia timore;

perché tu uomo confondi amare lei con amare te

per questo tu picchi lei e non sai perché?

Perché tutti sanno che l’amore è più bello

perché l’uomo che ama può pentirsi di usare la forza e mai il cervello;

l’uomo a volte si sente come in gabbia

per questo poi attacca la donna con rabbia.

La rabbia ottenebra sempre la mente

per questo si commettono atti che poi ci si pente.

L’oscurità a volte regola le nostre emozioni

per questo a volte gli uomini commettono cattive azioni,

non sempre è facile mantenere il nostro cuore alla luce

perché l’oscurità maligna prima o poi il nostro cuore seduce.

L’uomo che con la donna vuole fare il duro

non si accorge che in realtà lui è sempre insicuro.

Se veramente l’amore regola entrambi

non permetta all’uomo che la rabbia lo cambi,

la vera forza è evitare di usare la prepotenza

perché non c’è sapere che non sia potenza;

la mancanza del sapere toglie all’uomo ogni dominio

per questo l’uomo commette atti di vero abominio.

E’ possibile votare fino alle ore 12 del giorno Mercoledì 13 Maggio 2020

PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA REDAZIONE TRAMITE E-MAIL CIADDSRL@GMAIL.COM

(Visited 21 times, 1 visits today)