• Lun. Giu 17th, 2024

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Il 2 aprile il Ponte Romano illuminato di blu per la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo. Palomba “il Consorzio Sociale Ri/1 e l’Assessorato alle Politiche Sociali a sostegno delle famiglie e dell’integrazione”

DiPaul Polidori

Mar 29, 2024

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Il 2 aprile il Ponte Romano sarà illuminato di blu per la Giornata Mondiale della
Consapevolezza sull’Autismo. Il Comune di Rieti ha accolto l’appello del Presidente della
Fondazione Italiana per l’Autismo a compiere un gesto che testimoni la solidarietà nei
confronti delle persone e delle famiglie che hanno incrociato il proprio destino con la
problematica dell’autismo.
L’Assessore ai Servizi Sociali Giovanna Palomba: “sono circa 600.000 le persone in Italia
e quindi le famiglie interessate direttamente dall’autismo, molte anche nella nostra città.
Verso queste persone e famiglie è importante manifestare solidarietà, ma ancora di più
fornire un sostegno concreto e favorire una piena integrazione fin dalla più tenera età. In
questo senso Istituzioni e società civile hanno ancora molto da fare. Il Consorzio Sociale
Ri/1 e l’Assessorato alle Politiche Sociali sostengono i ragazzi fino ai 12 anni mediante
interventi di aiuto alle famiglie che a breve si estenderanno anche anche ad altre fasce di
età, grazie ai fondi di inclusione per le persone con disabilità. Questi interventi, in fase di
realizzazione, prevederanno l’assistenza socio sanitaria, percorsi finalizzati alla
socializzazione dedicati ai minori e all’età di transizione (fino ai 21 anni), progetti finalizzati
a favorire la socializzazione attraverso attività in ambiente esterno destinati agli adulti ad
alto funzionamento, progetti finalizzati alla formazione e alla inclusione lavorativa,
formazione di nuclei familiari che assistano persone con disturbo dello spettro autistico,
progetti sperimentali di residenzialità e per l’abitare supportato. Sempre per promuovere il
benessere e migliorare la qualità di vita, vengono comunque erogati servizi educativi e
assistenziali domiciliari, e viene fornita l’assistenza educativa specialistica ai bambini dal
nido alle medie”.

(Visited 12 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?