• Gio. Mar 4th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

IL DIVORATORE DI ANIME – Capitolo 128

DiPietro Sciandra

Mag 1, 2017

 

IL DIVORATORE DI ANIME

Capitolo 128

Roma, 3 febbraio 1888

Caro diario, il pagliaccio è venuto oggi stesso a casa mia. Ci siamo messi d’accordo ed ha deciso di lavorare per me; così in futuro potrà gestire lui un circo. Gli ho dato anche il compito di farmi divertire ogni tanto e di esercitarsi con i suoi numeri e di inventarne sempre dei nuovi. Io gli pago gran parte del suo materiale, mentre il resto se lo guadagna lavorando. Il pagliaccio è bravissimo a truccarsi e può prendere vari aspetti e rendersi di volta in volta irriconoscibile. Più sarà bravo sul suo nuovo lavoro e più lo pagherò bene. Al pagliaccio sto insegnando a non curarsi troppo delle persone e non farsi troppi scrupoli, perché nessuno apprezzerà mai. Il pagliaccio è diventato il mio più fedele amico, a parte il cocchiere, perché siamo cresciuti insieme, per questo quando siamo da soli gli permetto di darmi del tu. Il pagliaccio è veramente pittoresco come individuo; sia i suoi travestimenti, e poi potrebbe far diventare qualunque cosa un’arma. Chissà, potrebbe servire lui in futuro? Dopo aver sistemato il pagliaccio in via definitiva in casa mia, mi sono occupato dei conti e dei miei tassi d’interesse. Dopo aver fatto una buona cena; sono venuto a scriverti tutto, caro diario; buonanotte!”

(Visited 16 times, 1 visits today)