• Lun. Giu 17th, 2024

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Nasce lo sportello “Filo Diretto” per le famiglie dei ragazzi con disabilità assistiti dal Comune. Palomba: “necessario accogliere, ascoltare e sostenere l’intero nucleo familiare”

DiPaul Polidori

Apr 18, 2024

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Si chiama “Filo Diretto” ed è il nuovo sportello di ascolto rivolto alle famiglie degli alunni con disabilità
fruitori del servizio di assistenza specialistica del Comune di Rieti. Sarà attivo da lunedì 22 aprile 2024
presso la saletta antistante l’Ufficio anagrafe al Piano terra dell’edificio comunale di Piazza Vittorio
Emanuele II.
La novità è stata introdotta attraverso la delibera approvata nelle settimane scorse dalla Giunta comunale, su
proposta dell’assessore alle politiche sociali Giovanna Palomba, con la quale è stato recepito il progetto
proposto da “Medihospes Coop. Soc” finalizzato ad offrire un servizio ulteriore di assistenza educativa
territoriale per l’integrazione scolastica a favore degli alunni in situazione di grave disabilità fisica e
psichica.
Lo sportello “Filo Diretto” sarà attivo a partire da lunedì 22 aprile, ogni lunedì e giovedì dalle 16.00 alle
18.00, e vi si accederà per appuntamento contattando i coordinatori del servizio ai seguenti numeri:
Alexandra Cola 334 6388370, Michele Marotta 342 7782303.

“Saluto con soddisfazione la nascita di questo ulteriore, importante servizio destinato alle famiglie dei minori
con fragilità fruitori del servizio di assistenza specialistica del Comune di Rieti – commenta l’assessore alle
politiche sociali, Giovanna Palomba – Lo scopo dello sportello “Filo Diretto” è quello di accogliere,
ascoltare e aiutare le famiglie in situazione di disagio e criticità con interventi mirati messi in atto da
professionisti come educatori, mediatori culturali, psicologi. Tra gli obiettivi che ci siamo posti, infatti, vi
sono quelli di sostenere le famiglie nei momenti critici, offrire occasioni e spazi di accoglienza, consulenza,
confronto, utili anche ad individuare ulteriori eventuali bisogni degli alunni e a condividere le difficoltà
psico-emotive scaturite dalla gestione di una disabilità nel proprio nucleo familiare”.

(Visited 5 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?