ARTE. UN PREMIO OPPORTUNO NELLA CITTÀ DEL PANETTONE IN PIENO AGOSTO



ARTE
UN PREMIO OPPORTUNO NELLA CITTÀ DEL PANETTONE IN PIENO AGOSTO
È quello assegnato dalla Giuria presieduta da Paolo Battaglia La Terra Borgese alla pittrice polacca Catherine Suchocka a Castelbuono “dove si mangia Panettone in pieno Agosto” precisa il critico d’arte il 18 agosto, giorno della premiazione.
Ma l’ha colpita più la mostra Un Cuore d’Artista o il Panettone? – Chiediamo al critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese -.
Ecco le parole – se vogliamo pesantucce – ma schiette e sacrosante del Critico: “I premi sono quello che sono e contano ciò che contano. Otto volte su dieci e quando sono meritati, è come premiare il Duomo di Milano; scoprono l’acqua calda: equivalgono, voglio dire, a una croce di cavaliere soprannumeraria appuntata sul petto di glorie consacrate che, nella migliore delle ipotesi, continuano a dare bene ciò che hanno dato meglio. In certe circostanze, tuttavia, essi giungono al momento opportuno per convalidare una realtà riconosciuta ma non ancora ufficialmente proclamata. È, allora, che sono giusti e utili. Ed è, mi pare, il caso della Suchocka. Come ogni vero artista una pittrice è una pittrice importante solo se, e quando, risulta interprete della propria generazione e testimone del tempo in cui opera: e tra i clienti di Catherine ci sono multinazionali del calibro di Siemens, Schlumberger, FFT, ma anche La Poste che è il principale operatore postale in Francia, riconosciuto dall’Unione Postale Universale, e poi anche FHP-Vîleda, Jonhson & Johnson e non so quanti altri. Ho notato istinto e sentimento da un lato, dell’artista; e intelligenza e cultura dall’altro, a partire dall’organizzatore Francesco Licciardi. Ma importante e fondamentale catalizzatore dei più celati impulsi espressivi dell’arte sono ovviamente e sempre gli enti pubblici. Il Comune di Castelbuono in questo caso, che ha permesso la manifestazione nella davvero incantevole cornice del Museo Civico al Castello; e gli amministratori e dirigenti pubblici capaci di conciliarsi in una sorta di reciproca esaltazione per il bene dell’arte, ho avuto modo di rilevare la presenza e l’intervento sia della vicesindaco Annamaria Mazzola che della direttrice del Museo la dottoressa Laura Barreca”.
Scusi ma…Il panettone?
“Qui a Castelbuono ha sede uno dei più pregiati e premiati creatori italiani di prodotti da forno, e nelle pasticcerie del centro cittadino viene servito il panettone tutto l’anno. Forse un caso unico in tutta la nostra Penisola. Ma oltre che da gustare Castelbuono è da vedere e vivere. Invito tutti, italiani e non, ad andare a Castelbuono e godere di tutto ciò”.
(Visited 29 times, 1 visits today)

Chiara Fiume

Paolo Battaglia La Terra Borgese (Piazza Armerina, 28 luglio 1960) è un critico d'arte, saggista e politico italiano. È il più giovane di due figli del funzionario della Regione Siciliana Giuseppe Battaglia La Terra Borgese (1937-2003) e di Giuseppa Ligotti (1942). Il suo nome all’anagrafe è Paolo Waldimiro Gromiko Palmiro. A conclusione di un percorso di studi magistrale, nel 1984 si è laureato in Scenografia con il massimo dei voti e la lode. Coniugato due volte, ha due figli, di cui uno avuto da una terza donna. In una intervista condotta da Andrea Giostra per Fattitaliani.it, Battaglia La Terra Borgese ha dichiarato che il critico d’arte, come il mediatore culturale, è un delegato bilingue che media tra condividenti monolingue ad una chiacchierata di due collettività filologiche differenti. Sino al 1999 ha affiancato aziende di nicchia per l’arte e l’editoria artistica per bibliofili. Dal 2000 in poi i suoi lavori sono concentrati nella redazione di testi per terze parti. A queste cede anche i diritti di legge. Nel 2011 ha fondato il Premio Arte Pentafoglio, onorificenza atta ad insignire annualmente artisti, letterati e comuni cittadini che hanno orientato il loro pensiero e la loro azione verso il bene umanitario. Tra le figure più autorevoli insignite dell’onorificenza spicca quella di Philippe Daverio. Nel 2012, sigla una convenzione (protocollo 50905/2012) con l’Università degli Studi di Palermo, divenendo Tutor nei tirocini per laureati e laureandi. Nel 2013 l’Accademia di Sicilia lo nomina, insieme alle massime Autorità siciliane, tra i membri del Comitato d’Onore permanente del Premio Nazionale Liolà, importante riconoscimento del quale sono stati insigniti illustri personaggi come l’attrice Debora Caprioglio e Damiano Damiani, regista de La Piovra, miniserie RAI. Nel 2013 è eletto Consigliere Provinciale Acli Terra, l’associazione professionale delle ACLI la cui iniziativa favorisce l’integrazione e interscambio fra culture e tradizioni sui territori, nella fedeltà a valori e radici comuni. Si dimette dopo un anno. Nel 2014 conia il termine “partecipativa”, intendendo riqualificare e reinterpretare il ruolo dell’Artista nelle mostre collettive. Per il 2014 / 2015 è nominato Prefetto del Rotary Club Palermo Sud. Dal 2015 al 2018 ha prestato consulenza artistica al Comune di Castronovo di Sicilia, dove ha curato la nascita del Museo Civico di Arte Contemporanea di Palazzo Giandalia. Ha operato a fianco dell’Ambasciata di Polonia in Italia, dell’Ambasciata della Repubblica d’Armenia, dell’Ambasciata d’Austria, di Organismi Internazionali tra i quali UNESCO, Scuole Pubbliche, Ordine dei Giornalisti, Ordine dei Medici, Ha curato annulli filatelici con Poste Italiane, ha insignito docenti dell’Università di Berna. Nel 2016 è insignito quale Cavaliere onorario del Supremo Ordine dell’Antico e Rigenerato Rito Templare – Supremo Gran Consiglio del 9° Grado Cathedrale, quale uomo di cultura. Nel 2017 ha fondato a Milano il partito Italia Attiva con altre persone. Il partito di area assolutamente liberale si propone anzitutto treno del libero pensiero per i comparti produttivi del Paese con particolare attenzione al mondo delle professioni, per lo sviluppo sano della società italiana e comunitaria dell’Europa. Sue ultime opere sono: “Esseri”, Bonanno Editore, 2015. ISBN 9788896950913; “In viaggio con Dante”, Bonanno Editore, 2015. ISBN 97888961807253. Repertorio: https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=7421 | http://www.palermotoday.it/cronaca/philippe-daverio-riconoscimento-premio-arte-pentafoglio.html | http://livesicilia.it/2014/07/03/rotary-club-palermo-sud-ecco-il-nuovo-direttivo_512143/ | http://www.comune.castronovodisicilia.pa.it/albo-pretorio/images/Determina-del-Sindaco-n.-21.pdf | https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/_01122016111137.pdf | https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=3007#.VSvScdysV8E | http://www.lopinionista.it/mostra-pittorica-palermo-zamenhof-lesperanto-la-lingua-per-tutti-11212.html | http://www.mercurpress.it/2018/05/morgantina-giornalisti-al-museo.html | https://www.ordinemedicipa.it/notizia.php?tid=2829 | http://palermo.repubblica.it/cronaca/2015/09/20/news/memorial_d_acquisto_strade_chiuse_in_centro-123275082/ | https://video.repubblica.it/edizione/palermo/a-palermo-l-orgoglio-massone/270918/271386