• Dom. Lug 25th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

LE 3 PIETRE DELLE METAMORFOSI – Capitolo 11

DiPietro Sciandra

Giu 8, 2018

Capitolo 11

I Biker Mice, i Double Dragon e le tartarughe mutanti ninja hanno vinto per le strade di New York contro gli eserciti di Shredder, Duke e Limburger; ma i Biker Mice, i Double Dragon e le tartarughe mutanti ninja hanno vinto anche contro la polizia di New York. Quindi, Shredder, Duke, Limburger ed oramai anche la polizia di New York stanno dando la caccia alle tartarughe mutanti ninja, ai Biker Mice ed ai Double Dragon. Perché questi ultimi tre sono ricercati dalle forze dell’ordine sia per aver distrutto New York, aver provocato pericolo per i cittadini di New York City e soprattutto per aver distrutto una grossa quantità di automobili della polizia. I Biker Mice, i Double Dragon e le tartarughe mutanti ninja sono eroi ma anche ricercati perché fuorilegge e cagioni di danni pubblici oltre che essi siano ritenuti molto pericolosi per la comunità. Nel nascondiglio della fogna; oramai costretti tutti a stare lì; i Biker Mice, i Double Dragon e le tartarughe mutanti ninja insieme a Splinter si riuniscono per analizzare bene la loro situazione e decidere le prossime mosse da fare. Splinter dice a tutti:

Voi dovete stare tutti molto attenti; soprattutto dopo tutto ciò che voi mi avete detto! La prossima volta io verrò con tutti voi, figli miei!”

Leonardo dice a Splinter:

Si, maestro! Oramai tu non puoi più evitare di esporti, le fogne non sono più nemmeno tanto sicure come nostro nascondiglio come una volta!”

Michelangelo dice a Splinter:

Già, maestro! Le forze di Shredder, Duke e Limburger ci verranno a cercare di nuovo fin qua sotto nelle fogne!”

Raffaello dice a tutti:

Fantastico, ragazzi! Se noi stiamo qua sotto che la fogna era il nostro rifugio, noi possiamo essere attaccati dalle forze nemiche! Se noi andiamo in superficie, noi veniamo attaccati dalle forze di Shredder, Duke, Limburger oltre al rischio ora di essere arrestati dalla polizia di New York! Ma perché noi siamo diventati mutanti?”

Donatello dice a tutti:

Già, mutanti…Mutazioni…Metamorfosi!”

Pistone dice a Donatello:

Metamorfosi? Ma che è?”

Donatello spiega a tutti:

La metamorfosi è una mutazione radicale di un essere vivente che ciò ne crea un cambiamento sia all’apparenza che nella sostanza, quindi cambiamento sia fisico che chimico di un essere vivente!”

Splinter preoccupato dice a Donatello:

Sei sicuro, Donatello? Perché non si tratta più solo di Shredder ad avercela con noi ma anche Limburger e Duke vogliono la nostra distruzione e causandola anche a persone innocenti ed estranee a tutto questo!”

Turbo dice a tutti:

Quindi tutto questo che significa nella mia lingua?”

Jimmy dice a Turbo:

Quale? Quella di Marte, quella della Terra o quella dei topi? Ha! Ha! Ha!”

Turbo dice a Jimmy:

Tu sei sempre il solito simpatico! Io non squittisco come i topi e nemmeno parlo una lingua marziana!”

Billy dice a Sterzo:

A proposito, dalla volta che noi ci incontrammo a Chicago davanti all’officina Last Chance che io volevo sapere come mai voi topi di Marte sappiate parlare la lingua terrestre!”

Sterzo risponde a Billy ma togliendo la curiosità anche a Jimmy, alle tartarughe mutanti ninja ed a Splinter:

Noi Biker Mice da Marte, prima di atterrare sulla Terra, scappando dall’astronave di Limburger che ci stava attaccando nello spazio, io che guido l’astronave (in foto) mia e di Turbo e Pistone, io ho un dispositivo sulla mia astronave che elabora la lingua più vicina all’area di atterraggio e mettendoci in delle cabine a bordo della nostra astronave, automaticamente il computer collegato alle tre cabine dentro l’astronave, noi Biker Mice o chiunque di qualunque pianeta, egli trasforma automaticamente la propria lingua in quella richiesta dal luogo previsto per l’atterraggio!”

Billy incuriosito chiede a Sterzo:

Ma allora anche per noi terrestri questo dispositivo potrebbe funzionare al contrario? Cioè farci parlare una lingua extraterrestre?”

Sterzo risponde a Billy:

Si, certo! Ma c’è un grosso dettaglio, ovvero che l’astronave di noi Biker Mice è stata distrutta dagli attacchi dell’astronave di Lawrence Limburger, per scappare da lui da Marte, inseguendoci per distruggerci, noi Biker Mice atterrammo sulla Terra per caso di emergenza, perché la mia astronave era gravemente danneggiata!”

Billy chiede a Sterzo:

Ma dove si trova l’astronave?”

Sterzo dice a Billy:

In un luogo sicuro; nascosta perché nessuno la veda creandosi sospetti di extraterrestri sulla Terra e perché nessun essere umano che faccia il meccanico potrebbe mai essere in grado di ripararla sia per l’incapacità nel sapere riconoscere gli strumenti di bordo e soprattutto saper distinguere i relativi danni arrecati eppoi sulla Terra non possono esistere di certo suoi pezzi di ricambio!”

Billy dice a Sterzo:

Già, troppo pericoloso tutto questo per voi; ma tanto se andiamo tutti in prigione i nostri ed i vostri guai saranno finiti!”

Jimmy dice a Turbo:

Già, esponendovi voi Biker Mice sareste catturati dalla polizia insieme a noi, ma noi Double Dragon finiremmo in prigione, ma voi tre Biker Mice invece no!”

Turbo dice a Jimmy:

Perché noi Biker Mice non finiremmo in prigione?”

Jimmy dice a Turbo:

Perché voi Biker Mice essendo topi oltre che extraterrestri, voi finireste in un laboratorio per farvi degli esperimenti! Ha! Ha! Ha!”

Turbo e Pistone cominciano ad arrabbiarsi con Jimmy. Sterzo calma gli animi. Billy si scusa con Sterzo da parte di Jimmy. Donatello dice a tutti:

Calma ragazzi…Già…Esperimenti…Laboratorio!”

Pistone dice a Donatello:

Fatevi fare su di voi gli esperimenti, tartarughe di fogna!”

Turbo dice a Pistone:

Ben detto! Bravo!”

Splinter si arrabbia:

Basta così!!! Smettetela tutti!! Cosa volevi dire tu prima Donatello?”

Donatello dice a tutti:

Si, grazie maestro! Forse io ho capito, Carbonchio ha un laboratorio in cui lui fa degli esperimenti in cui lui crea le creature e da cui lui manda e osserva le sue creature per attaccarci!”

Pistone dice a Donatello:

Quindi quei mostri robotici mandati da Carbonchio essi vengono creati da Carbonchio nel suo laboratorio eppoi Carbonchio guardando su uno schermo, lui osserva i nostri movimenti!”

Donatello dice a Pistone:

Si, così! Infatti Carbonchio guardava sullo schermo grazie ai rivelatori di posizione del sistema di geolocalizzazione sia le posizioni del bigfoot e dei tre chopper eppoi dopo che io ho rimosso i rivelatori di posizione installati sul bigfoot rubato dai Double Dragon e sui tre chopper rubati dai Biker Mice; Carbonchio ha dovuto rimediare per rintracciarci creando i Fari Meccanici per scovarci e per mandarci le sue creature per distruggerci tutti quanti!”

Splinter dice a Donatello:

Che pensi di fare, figlio mio?”

Donatello dice a Splinter:

Maestro! Io non lo so di preciso, soprattutto finché noi non avremmo scoperto perché Limburger, Duke e Shredder vogliono a tutti i costi le tre particelle di meteorite!”

Billy dice a Donatello:

Forse queste tre particelle di meteorite hanno a che fare con qualche metamorfosi che tu spiegavi prima!”

Pistone dice a Billy:

Pure io stavo pensando la stessa cosa e stavo per fare la stessa domanda! Tu mi hai anticipato!”

Turbo dice a Splinter:

Maestro Splinter! Tu ci avevi parlato che tu e le tartarughe a differenza di noi Biker Mice, voi cinque siete mutanti e non nati così, ovvero da topo a topo mutante e parlante e le tartarughe mutanti ninja da tartarughe a tartarughe parlanti mutanti ed anche poi ninja grazie ai tuoi insegnamenti! Ma quella strana gelatina verde, essa potrebbe non essere un caso isolato, ovvero non solo il vostro?”

Splinter preoccupato dice:

Il problema non è solo dove e quando ma soprattutto a chi ed in quali mani?”

Pistone dice a Splinter:

Per esempio quelle di Shredder?”

Splinter dice a Pistone:

Non tanto nelle mani di Shredder ma a servizio di Shredder!”

Sterzo capendo dice a Splinter:

Maestro Splinter! Nelle mani di Carbonchio a servizio di Shredder!”

Splinter dice a Sterzo:

Purtroppo si!”

Donatello pensa, poi Donatello dice a tutti:

Facciamo finta che Carbonchio abbia il mutagene, ovvero la gelatina verde per trasformare gli animali in mutanti, Carbonchio che è pericoloso ma intelligente, egli potrebbe inventare il contrario; cioè un anti mutagene per annullare la mutazione!”

Raffaello pensa, poi Raffaello dice:

Ehi, aspettate…Il maestro Splinter potrebbe eventualmente tornare ad essere un uomo; ma noi tartarughe mutanti?”

Michelangelo pensa, poi Michelangelo dice a Raffaello:

Tartarughe…Togli mutanti!”

Donatello dice a Raffaello, Michelangelo e Leonardo:

Si, Michelangelo ha capito tutto questa volta!”

Splinter dice alle tartarughe mutanti ninja, sperando che esse restino tali:

Io vi amo figli miei! Dopo così tanti anni da topo mutante, e soprattutto dopo così tanti anni essermi preso cura di voi dalla mia e dalla vostra mutazione, io non mi sono mai sentito così felice e realizzato con voi! Penso di non voler più ridiventare un uomo e soprattutto io non voglio perdervi, ritornando voi quattro solamente tartarughe né più mutanti né più ninja!”

Tutti piangono. Donatello spera di essersi sbagliato. Carbonchio non inventerebbe mai una cosa del genere. Ma il guaio è se Carbonchio avesse il mutagene ovvero la gelatina verde che potrebbe trasformare non solo gli animali in mutanti ma anche gli esseri umani in mutanti.

Ma…All’improvviso nella fognatura arrivano i Fari Meccanici. Tutti i presenti nella fogna vengono illuminati dai Fari Meccanici. I Biker Mice sparano ai Fari Meccanici facendoli esplodere così distruggendoli. Ma oramai Carbonchio sa l’ubicazione dei suoi nemici. Dopo poco tempo ecco che sui soffitti delle fogne arrivano strani esseri che prima essi non c’erano. Splinter dice a tutti:

Ma cosa c’è lassù sul soffitto che si attacca sul soffitto e poi esso scende di colpo?”

Splinter purtroppo ha ragione, dopo la distruzione dei Fari Meccanici distrutti dagli spari di pistola dei Biker Mice, oramai Carbonchio ha scoperto l’ubicazione dei Biker Mice, dei Double Dragon, delle tartarughe mutanti ninja e di Splinter. Ci sono vari AKA i Saltatetti, ovvero creature che sono indifferenti alla forza di gravità, queste pesti delle fogne sono il risultato di una orribile perdita di materiali chimici. Queste creature che sono ovviamente opera di Carbonchio, esse si appendono da un tubo aereo all’altro, aspettando l’occasione per spargere il terrore dall’alto. Tutti devono combattere di nuovo nella fogna. I Biker Mice sparano ai Saltatetti. Leonardo attacca i Saltatetti con le sue due lame katana. Michelangelo attacca i Saltatetti con i suoi due nunchaku. Donatello attacca i Saltatetti con il suo bastone bo. Raffaello attacca i Saltatetti con i suoi due pugnali “sai”. Invece Splinter e i Double Dragon? Purtroppo Splinter, Jimmy e Billy hanno avuto un’altra sorpresa. Difatti il sotterraneo della fogna si illumina stranamente ed improvvisamente; dopo poco ecco comparire tre Piromani. I Piromani non sono persone maniache di appiccare incendi, ma questi Piromani non sono umani, ma mostri umanoidi completamente fatti di fuoco. Ma purtroppo il disastro non finisce qui, i Piromani prendono accuratamente la mira prima di lanciare delle palle di fuoco che si trasformano in cloni di se stessi. I Piromani sono fatti di fiamma e quindi incendiari con il solo contatto. Billy, Jimmy e Splinter sono increduli a tutto ciò che essi stanno vedendo. Billy dice a Jimmy e Splinter:

Questi tre mostri di fuoco sono sicuramente stati creati in laboratorio da quel pazzo mostro di Carbonchio!”

Jimmy dice a Billy e Splinter:

Carbonchio è più mostro dei mostri che lui crea!”

Splinter dice a Jimmy e Billy:

Si, bravi, ragazzi! Carbonchio ha una mente mostruosa altrimenti lui non saprebbe creare dei mostri! Ora però pensiamo a come salvarci la vita contro questi tre mostri fatti di fiamme!”

Nemmeno le armi potrebbero sconfiggere degli esseri del genere. I tre Piromani sono pericolosissimi ma lenti a muoversi ed attaccare. Bisogna pensare subito ed agire altrettanto velocemente, altrimenti Billy, Jimmy e Splinter diventeranno carne arrosto. I tre Piromani cominciano a prendere la mira e lanciare delle palle di fuoco che diventano cloni di se stessi. Le minacce non sono più solamente tre ma si stanno moltiplicando. Spingere i Piromani nei canali di scolo del drenaggio delle fogne è impossibile, perché appena Jimmy, Billy e Splinter tenterebbero di spingere i Piromani o i loro cloni, Splinter, Jimmy e Billy con il minimo contatto prenderebbero subito fuoco. Come fare? Jimmy prende un barattolo raccolto da terra nella fogna. Jimmy lancia il barattolo contro un clone del Piromane per tentare di difendersi. Ma il barattolo attraversa il clone di fuoco del Piromane senza aver fatto alcun danno. Jimmy si sente spacciato. Nulla di fisico può essere lanciato contro i Piromani e contro i loro cloni per danneggiarli o impedire loro di attaccare. Billy ha paura per Jimmy oltre che per se stesso e per il maestro Splinter.

Intanto, Sterzo, Turbo e Pistone sparano ai Saltatetti per ucciderli. Le tartarughe mutanti ninja attaccano i Saltatetti con le loro armi. Si combatte ovunque e chiunque combatte lì nella fogna che oramai essa non è più sicura come nascondiglio. Ma bisogna risolvere un guaio alla volta, ovvero prima salvarsi la vita e poi pensare a un nuovo nascondiglio in sostituzione della insicura fogna. Le tartarughe mutanti ninja restano leggermente ferite ma comunque esse riescono ad uccidere gli AKA imprevedibili nei loro movimenti e soprattutto velocissimi a staccarsi dal soffitto per precipitare addosso ai sottostanti malcapitati. Anche i Biker Mice uccidono tutti gli AKA ma comunque sempre subendo delle ferite non gravissime, ma comunque subendo dei forti urti per gli attacchi dei pesanti Saltatetti che piombano sulle teste dei Biker Mice e delle tartarughe mutanti ninja. Avendo ucciso tutti i Saltatetti, le tartarughe mutanti ninja e i Biker Mice sono oramai al sicuro. Ma i Double Dragon e Splinter? Splinter, Jimmy e Billy hanno a che fare con i tre Piromani ed i loro cloni. Né i Piromani e né i cloni possono essere spinti nei canali di scolo d’acqua della fogna per fare in modo che l’acqua spenga i Piromani e i cloni; perché il minimo contatto con i Piromani ed i loro cloni trasmetterebbe il fuoco addosso a chi li tocca. Jimmy dice a Billy:

I vigili del fuoco usavano fortissimi getti d’acqua per spegnere gli incendi durante la nostra guerra per le strade di New York!”

Billy dice a Jimmy:

Si, questo è vero!”

Splinter dice a Jimmy e Billy:

Bravi, ragazzi! Nessun oggetto lanciato contro i Piromani ed i loro cloni può fermarli e non potendoli toccare, non bastando tirando loro dell’acqua, bisogna sommergerli di fortissimi getti di acqua!”

Nelle fogne ci sono delle condutture di tubi dell’acqua, ma come rompere i tubi? C’è solo una cosa da fare. Aprire i rubinetti dei tubi delle condutture delle fogne per allagare le fogne. Splinter attira i tre Piromani che essi lo seguono per lanciargli le palle di fuoco. Essendo pericolosissimi ma lenti ad attaccare, Billy e Jimmy possono nascondersi e prepararsi per sommergere di acqua i tre Piromani. Proprio mentre i tre Piromani stanno per prendere la mira per lanciare le palle di fuoco che diventeranno cloni di se stessi, Splinter che fa da bersaglio per i tre Piromani, Jimmy e Billy aprono i rubinetti dei tubi delle condutture delle fogne per sommergere di acqua i tre Piromani. I tre Piromani sommersi dall’acqua vengono spenti insieme ai loro cloni scomparendo senza lasciare alcuna traccia. Quindi i Saltatetti sono stati tutti uccisi dai Biker Mice e dalle tartarughe mutanti ninja, anche se le tartarughe mutanti ninja e i Biker Mice sono rimasti leggermente feriti e soprattutto con un gran mal di testa per i fortissimi urti subiti dai Saltatetti che precipitavano sulle loro teste. Invece Jimmy, Billy e Splinter facendo gioco di squadra e quindi fidarsi l’uno dell’altro; tutti e tre sono riusciti a spegnere per sempre i tre Piromani e tutti i loro cloni.

Ripreso fiato e ripresi dalle fatiche delle incredibili lotte contro i Fari Meccanici, AKA i Saltatetti e i Piromani; le tartarughe mutanti ninja, Splinter, i Double Dragon e i Biker Mice si riuniscono per l’ultima volta nella fogna. Splinter dice a tutti:

Complimenti ragazzi! Noi abbiamo vinto ancora! Ma oramai Duke, Limburger e Shredder grazie a Carbonchio sanno come trovarci qui nella fogna! Noi dobbiamo abbandonare la fogna per sempre!”

Michelangelo dice a Splinter:

Maestro, questo non mi sembra vero! Chissà che sacrificio io mi aspettavo! Mai più in questa puzza tra cunicoli, canali di scolo di drenaggio e immondizia e soprattutto senza luce del sole!”

Raffaello dice a Michelangelo:

Il destino ci sta aiutando ad emergere in superficie! Mai più nelle fogne per noi tartarughe e nemmeno per il nostro maestro!”

Pistone dice a Donatello:

Tutto bello è questo per tutti voi! Ma c’è una cosa che mi preoccupa! Innanzitutto io sono stanco di farmi attaccare qui nella fogna; eppoi ogni volta che noi ci creiamo un dubbio, Carbonchio ce lo toglie tentando di farci eliminare!”

Turbo dice a Pistone:

Ehi! Bravo Pistone! Ma che accidenti erano quei mostri appesi al soffitto del sotterraneo della fogna che poi ci precipitavano addosso e soprattutto sulla testa?”

Sterzo dice a Turbo e Pistone:

Invece di crearci il problema di cosa quei mostri fossero; forse noi dovremmo crearci la domanda da cosa vengano quei mostri! Giusto, Donatello?”

Donatello risponde a Sterzo:

Si, giusto, Sterzo! Quei mostri non possono esistere in natura, ma essi sono stati sicuramente creati in laboratorio da Carbonchio per distruggerci e soprattutto usando il mutagene che esso è la gelatina verde che innesca la mutazione!”

Billy dice a Donatello:

Invece quei tre mostri di fuoco?”

Donatello dice a Billy:

Quei mostri di fuoco sono stati creati sempre da Carbonchio in laboratorio ma senza mutagene! Forse con una reazione a me sconosciuta, forse qualcosa che qui sulla Terra potrebbe non esistere!”

Leonardo preoccupato chiede a Donatello:

Senti, Donatello, ma tu che intendi di preciso?”

Donatello dice a Leonardo:

Che forse, se io non mi sbaglio, mettendo da parte i Biker Mice da Marte e gli invasori da Plutarco, ci potrebbero essere altri extraterrestri qui sulla Terra!”

Leonardo dice a Donatello:

Fantastico! Mai una bella notizia tu mi dài! Addirittura ci potrebbero essere altri extraterrestri qui sulla Terra a complicarci le cose contro Limburger, Shredder e Duke!”

Jimmy dice a Leonardo:

Ma che succede? Si può sapere esattamente?”

Billy dice a Jimmy:

La tua domanda è inutile, fratello! Ma inutile non è salvare Charlie, Marian e April!”

Turbo dice a Billy e Jimmy:

Si, bravi! A me e Pistone dispiace di esserci arrabbiati ma non penso che a voi farebbe piacere essere usati come cavie!”

Donatello che sente tutto, capendo, Donatello dice a tutti:

Cavia! Ma certo! Carbonchio deve per forza avere un essere vivente su cui fare degli esperimenti per dimostrare ed analizzare oltre che capire le sue sostanze studiate da sperimentare!”

Sterzo dice a Donatello:

Ma che significa tutto questo? Perché tutto ciò potrebbe servirci?”

Splinter dice a Donatello:

Forse io ho capito, figlio mio! Carbonchio potrebbe avere un essere vivente su cui fare degli esperimenti per certificare le sue scoperte e senza fare delle prove pericolose su di noi, facendo noi da cavie; tu Donatello potresti scoprire delle cose utili alle nostre mutazioni!”

Donatello dice a Splinter:

Si, maestro Splinter! Bisogna arrivare al laboratorio segreto di Carbonchio e scoprire di più sugli esperimenti di Carbonchio e soprattutto come Carbonchio, Limburger, Duke e Shredder potrebbero mettere in impiego non solo il mutagene con cui Carbonchio ha creato quelle creature che si attaccavano ai soffitti dei sotterranei delle fognature, ma anche come Carbonchio, Limburger, Shredder e Duke potrebbero impiegare le tre particelle di meteorite!”

Splinter dice a Donatello:

Tu sei sempre più sorprendente, figlio mio! Che pensi di fare ora?”

Donatello dice a Splinter:

Cercare il laboratorio segreto di Carbonchio, ma prima di tutto ci serve un nuovo nascondiglio per non essere più localizzati dai Fari Meccanici mandati da Carbonchio che egli oramai dopo i sistemi di geolocalizzazione disattivati da me sul bigfoot e sui chopper, Carbonchio sa il luogo in cui mandarci i suoi tremendi Fari Meccanici per spiarci e scovarci qui nelle fogne per poi regolarsi con le sue creature da mandarci per distruggerci!”

Turbo dice a Donatello:

Bravo! Ottimo lavoro! Ma ora portiamoci tutti fuori dalla fogna! Biker Mice in sella! Tutti ai chopper! Saliamo in superficie!”

Billy dice a Jimmy:

Andiamo in superficie anche noi! Al bigfoot! Io guiderò stavolta!”

Leonardo dice a Splinter:

Maestro! Anche tu devi venire con noi a bordo del Vagoncino Civetta! Stare qui per te sarebbe estremamente pericoloso!”

Splinter dice a Leonardo:

Si, io vi avevo già detto che io avrei combattuto di nuovo con voi e la prossima volta io non combatterò più nelle fogne ma in superficie! Bisogna trovarci un nuovo nascondiglio sicuro e poi bisognerà trovare il laboratorio segreto di Carbonchio!”

Raffaello dice a Splinter:

Maestro! Che strano vederti con noi in superficie e soprattutto di nuovo a combattere con noi!”

Splinter dice a Raffaello:

Io sono fiero di combattere con tutti voi; perché noi siamo una famiglia ed io non vorrò mai più tornare ad essere un uomo! Io sono il vostro maestro Splinter, topo mutante parlante ed insegnante di arti di combattimento ninja per le 4 tartarughe che sono diventate tartarughe mutanti grazie alla gelatina verde ma ninja grazie a me! Io non voglio smettere di essere vostro maestro e io non voglio smettere di essere un topo!”

Michelangelo commosso dice a Splinter:

Grazie, maestro! Grazie per tutti questi anni per tutti i tuoi insegnamenti, perché io ho capito che non esiste nulla né di accidentale e né di difettoso in noi! Noi siamo dèi delle fogne!”

Raffaello dice a Michelangelo:

Noi non siamo dèi delle fogne, perché noi abbiamo abitato nelle fogne per tanti anni! Ma ora per colpa ma quasi per merito dei nostri nemici, ora noi siamo costretti a lasciare le fogne per sempre e smettere di vivere nell’ombra non più sottoterra nelle fogne ma finalmente sulla superficie come degni abitanti di una città!”

Pistone dice a Raffaello:

Mi dispiace correggerti! Ma noi non possiamo essere considerati degni abitanti di una città terrestre! Ma non solo per il nostro aspetto!”

Billy dice a Pistone e Raffaello:

Già, questo è vero! Non solo Duke, Shredder e Limburger ci vogliono prigionieri o morti!”

Jimmy dice a Pistone, Raffaello e Billy:

Già, la polizia di New York ci sparerà o ci arresterà!”

Sterzo dice a tutti:

Noi ci difenderemo come noi difenderemo tutti gli abitanti della Terra! Come le tartarughe mutanti ninja ed il loro maestro topo Splinter non diventarono mutanti per caso, nemmeno noi Biker Mice venimmo qui sulla Terra solo per caso per scappare dall’astronave di Lawrence Limburger!”

Billy dice a tutti:

Nemmeno io e Jimmy allora andammo per caso a Chicago! Perché io e Jimmy eravamo destinati a incontrare i Biker Mice davanti all’officina Last Chance! Tutti noi eravamo destinati ad incontrarci per unire le nostre forze contro le forze di Duke, Shredder e Limburger per salvare Charlie, April e Marian e per salvare tutto il mondo! Portiamoci tutti fuori di qui!”

I Double Dragon a bordo del bigfoot, i Biker Mice in sella ai tre rispettivi chopper e le tartarughe mutanti ninja insieme al maestro Splinter a bordo del Vagoncino Civetta tutti si dirigono in cerca di un nuovo nascondiglio sicuro per non essere più scovati dalle creature create e mandate da Carbonchio per uccidere i Biker Mice, le tartarughe mutanti ninja con il loro maestro Splinter e per i Double Dragon. 

IL PIROMANE

AKA IL SALTATETTI

 

(Visited 51 times, 1 visits today)