• Gio. Nov 26th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

MORTE DI UMBERTO ECO

DiPietro Sciandra

Feb 22, 2016

SPETT.UMBERTO ECO A NAPOLI (SUD FOTO SERGIO SIANO)

A cura di El Tigre.

Umberto Eco è morto ad 84 anni. Famosissimo scrittore di vari saggi e romanzi e soprattutto le sue due opere più importanti: “Il Nome della Rosa” ed “Il pendolo di Foucault”.

Il Nome della Rosa” diventò un film; interprete Sean Connery.

Il Nome della Rosa” è un romanzo ambientato in un convento nel 1327. Sean Connery è Guglielmo da Baskerville, un monaco. Adso da Melk è il discepolo di Guglielmo. Si parla di un suicidio di un monaco del convento. Guglielmo è costretto ad investigare. Misteriosamente muoiono dei monaci dopo aver letto un libro. Adso segue Guglielmo in ogni cosa. Adso approda al sesso tramite una povera prostituta. Per scoprire chi o cosa uccide i monaci; Guglielmo ed Adso si trovano costretti ad entrare in una biblioteca che è in realtà un labirinto.

El Tigre ora passa ad intervistare N.H.cavaliere Luciano Fortunato Sciandra presidente del C.R.E.S.T. ( centro ricerche e studi della tradizione; sito internet:http://centroricercheestudidellatradizione.blogspot.it ) opinionista, articolista storico e conferenziere. Inoltre il cavalier Sciandra curò il libro “Templari e templarismo” di Gastone Ventura. Inoltre il cavalier Sciandra scrisse la postfazione del 4°volume di “Confessioni di un illuminato” di Leo Lyon Zagami.

Intervista

El Tigre:

Sue impressioni sul libro:Il pendolo di Foucault!”

Cavalier Sciandra:

Il pendolo di Foucault ha una caratteristica peculiare; in quanto l’autore ha descritto e menzionato tantissimi gradi ed Ordini cavallereschi e parimenti, altrettanti gradi massonici e di organizzazioni esoteriche. Difatti per comprendere tali gradi di Ordini dai veri e di fantasia dell’autore è stato necessario redigere il dizionario del pendolo di Foucault! In tale romanzo si rende noto al pubblico l’invenzione di Foucault, il quale è famoso per il pendolo! Foucault aveva appeso una pesante sfera di ferro alla cupola del Panthéon all’altezza di circa 67m da terra! Quindi aveva messo in moto tale sfera imprimendole la direzione del meridiano ( nord-sud )! Una volta iniziate le sue oscillazioni, il pendolo, essendo molto pesante ( 28kg ) con braccio lungo 67m, aveva accumulato energia sufficiente per continuare il suo moto per molte ore! Tale oggetto esiste realmente a Parigi ( Francia ) nella ex chiesa Saint Martin des Champs, oggi ridotta a Museo delle Arti e Mestieri! Partendo da questo sito, l’autore con la sua grande erudizione nello scibile delle filosofie esoteriche, dà spazio alla fervida immaginazione e descrive in forma molto romanzata di personaggi esistiti e non esistiti, di un gruppo templare sopravvissuto agli arresti e condanne del XIV secolo!”

El Tigre:

Perché Lei consiglierebbe la lettura di questo libro?”

Cavalier Sciandra:

Solamente perché il lettore comprenda che esiste una conoscenza sovrana al tempo e lo spazio, che alcuni utilizzano anche per esercitare il potere!”

El Tigre ringrazia il cavalier Sciandra per il suo tempo concessogli.

(Visited 18 times, 1 visits today)