• Dom. Feb 5th, 2023

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

PAOLO BATTAGLIA LA TERRA BORGESE AL MAGNETI COWORK DI PALERMO PER INAUGURARE LA MOSTRA DI PIPPO FALCONE

DiChiara Fiume

Set 22, 2017

CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Taglio del nastro per la mostra “Vivere la libertà a colori” che apre le porte del Magneti Cowork ai palermitani. Paolo Battaglia La Terra Borgese presenterà 60 dipinti 50×70 realizzati da Pippo Falcone dal 2015 ad oggi. Vernice alle 18.30 di sabato 23 settembre in via Emerico Amari 148. Free admittance.

“La mostra – ha detto Paolo Battaglia La Terra Borgese – è legata ad una sorta di Arte dei rumori a braccetto con l’antico Futurismo di Luigi Russolo, col quale Falcone condivide il rigetto del passato e della memoria accademica, la percezione dinamica è procurata all’osservatore mediante la smembramento e la successiva fusione delle cose in un diverso amalgama. «Tutto si muove, nulla è fermo», un Panta rhei del divenire personale dall’Artista quale moto perenne per il morire della realtà negativa favorendo così un concetto filosofico carico di beatitudine. È quel desiderio ritenuto vano e inconsistente dai più, che tuttavia fa sognare il nostro Autore fino a fargli vedere con la mente un mondo ricco e giubilante di colore. Perciò gli spazi, le sagome e le cose si coinvolgono in nuovi profili entrando uno nell’altro. Queste dinamiche sono rese con sapiente uso di curve pianeggianti e oblique dai colori molto forti e contrastanti che le linee spezzate infuocano ancora di più. Poche, rapide pennellate di colore delineano questa tensione psicologica dell’Artista nella più assoluta libertà immaginativa. È espressa una feroce critica verso una società priva di ogni gioia, di ogni sorriso, per un difetto della propria organizzazione. I toni accesi (gialli, rossi, arancioni) contrastano con i blu e i neri, a rappresentare la sofferta condizione esistenziale dell’uomo moderno. La totale assenza di luce offre a nudo le angosce degli individui, in contrasto con vividi colori che inneggiano ad una vita vivace e rumorosa”.

(Visited 27 times, 1 visits today)

Chiara Fiume

Paolo Battaglia La Terra Borgese (Piazza Armerina, 28 luglio 1960) è un critico d'arte, saggista e politico italiano. È laureato in Scenografia con lode. Sino al 1999 ha sostenuto professionalmente aziende nazionali operanti nei mercati di nicchia per l’arte e l’editoria artistica per bibliofili, prestando a loro consulenza sulle scelte editoriali definitive. Dal 2000 la sua opera è diretta a redigere e arricchire testi per terze parti. Nel 2011 fonda il Premio Arte Pentafoglio, onorificenza atta a insignire annualmente artisti, letterati e comuni cittadini che hanno orientato il proprio pensiero e la loro azione verso il bene umanitario. Tra le figure più autorevoli insignite dell’onorificenza spicca quella di Philippe Daverio. Nel 2012, Paolo Battaglia La Terra Borgese sigla una convenzione con l’Università degli Studi di Palermo, divenendo Tutor nei tirocini per laureati e laureandi. Dal 2015 al 2018 presta consulenza artistica al Comune di Castronovo di Sicilia, dove gestisce la nascita del Museo Civico di Arte Moderna e Contemporanea di Palazzo Giandalia. Quale critico d’arte ha anche operato a fianco dell’Ambasciata di Polonia in Italia, dell’Ambasciata della Repubblica d’Armenia, dell’Ambasciata d’Austria, di Organismi Internazionali tra i quali l’UNESCO; e con Scuole Pubbliche, l’Ordine dei Giornalisti, l’Ordine dei Medici e Poste Italiane. Nel 2017 Paolo Battaglia La Terra Borgese è cofondatore a Milano del partito Italia Attiva. Di area assolutamente liberale, il partito si propone quale treno del libero pensiero per i comparti produttivi del Paese con particolare attenzione al mondo delle professioni, per lo sviluppo sano della società italiana e comunitaria dell’Europa. Temi costanti, lungo la sua professione, sono: la stima di opere artistiche, la cura di quotazioni ufficiali di opere d’arte attraverso il rilascio del coefficiente d’artista, la redazione di testi per la critica artistica, la pubblicazione di libri e monografie per pittori e scultori, la creazione di bibliografie, la cura di mostre in enti pubblici e privati, l’acquisizione di opere d'arte nel patrimonio artistico di Enti Pubblici, le comunicazioni stampa del proprio Studio e le intermediazioni culturali tra Enti Pubblici e Artisti. Sue ultime opere sono: “Esseri”, Bonanno Editore. ISBN 9788896950913; “In viaggio con Dante”, Bonanno Editore. ISBN 97888961807253. Questa biografia breve, di Paolo Battaglia La Terra Borgese, è stata curata da Emanuela Petroni, attrice, regista.

Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?