Poesia – LA NOSTRA STELLA di Giovanni Rosario CONTE

LA NOSTRA STELLA

“La  nostra  stella” 
Ogni volta
 che volgevo  lo sguardo verso te,
 mia grande Stella Italia,
 vedevo  i tuoi occhi che,
 come raggi di luce,
 penetravano
 il buio della notte per spiarmi
 ed io,
  nell’ombra,
 rimanevo
 estasiato  a guardarti,
 senza saziarmi mai
 del tuo sguardo lucente.
 Ora sembra solo un  sogno,
forse un incubo,
 che ti fa apparire un pò spenta,
  che ti rende triste e desolata.
 No! 
Non ti spegnere proprio adesso,
 mia eclettica, fantastica, operosa
nostra bella  Stella ITALIA
ed affacciati da tutti i nostri balconi,
sorridi dalle nostre finestre,
ancor più lucente e splendida di prima.
Fai vedere a tutto il mondo il tuo fascino, 
 la classe  che ti contraddistingue.
Allarga le tue immense braccia
e ritorna a farci compagnia!
Stai  sù,  meravigliosa Stella,
 stupenda e magnifica Italia.
Giovanni Rosario CONTE

(Visited 17 times, 1 visits today)