• Mer. Mag 12th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

TEKKEN: la spada proibita – Capitolo 10

DiPietro Sciandra

Ago 11, 2017

Capitolo 10

Ora la storia si complica; perché la squadra di Bruce ha in suo possesso il libro di Yoshimitsu che era dello stregone Ken Shimokawa; quindi il libro dà utili e uniche informazioni sulla ricerca della spada proibita. Mentre la squadra di Wang ha le copie del libro dello stregone. La squadra di Bruce si comincia a dirigere verso il castello dello shogun Ira Kitazawa. La squadra di Wang comincia le ricerche seguendo le indicazioni delle copie del libro dello stregone in possesso di Wang. Da non dimenticare che anche le forze alleate ancora sconosciute di Heihachi sono sulle tracce per cercare la spada proibita; ma le forze di Heihachi non hanno ancora alcuna informazione per poter trovare la spada proibita e quindi le forze alleate di Heihachi sanno dell’esistenza della spada proibita ma essi devono impossessarsi delle informazioni per trovare la spada proibita; essendo diventato il torneo Tekken una caccia al tesoro senza esclusione di colpi dopo che il torneo di incontri singoli è stato sospeso per dare la caccia alla spada proibita. La squadra di Yoshimitsu per ora è tagliata fuori dalle ricerche per la spada proibita; avendo perso contro la squadra di Bruce il libro dello stregone Ken Shimokawa essenziale per arrivare non solo al castello dello shogun segnalando le coordinate; ma anche per trovare i sei pezzi della spada magica all’interno del castello stesso e soprattutto tentare di seguire le istruzioni per l’utilizzo della spada che potrebbe non essere solo dell’uso comune; ma probabilmente la spada potrebbe avere poteri magici mai sperimentati quindi all’insaputa dei cercatori stessi. La squadra di Wang e la squadra di Bruce sono alla ricerca del castello dello shogun di Ira Kitazawa. La squadra di Wang e la squadra di Bruce sono giunte alla facciata del castello di Ira Kitazawa. La facciata è imponente; tenebrosa; una notte di forte pioggia qui in Giappone, piuttosto frequente avendo il clima sinico (da Sina=Cina) che è un clima sub tropicale umido. La tempesta in questa terribile notte di fronte al castello di Ira Kitazawa rende ancora più difficoltose le ricerche; già perché entrare nel castello non è per nulla facile. Per ora; temporaneamente, avendo l’interesse comune ad entrare nel castello; la squadra di Wang e la squadra di Bruce sono costrette a sospendere qualsiasi attacco altrimenti per combattere sempre non si arriverà mai a nulla. Separatamente; ma di comune accordo preso dai rispettivi capi squadra, ovvero Bruce e Wang; le due squadre l’una lontana dall’altra hanno stretto un accordo molto forzato e poco piacevole di fare le rispettive ricerche senza disturbarsi a vicenda. Entrate le due squadre di combattenti nel castello; le due squadre cominciano separatamente ed indisturbate le ricerche per trovare i 6 pezzi della spada proibita che lo stregone Ken Shimokawa aveva diviso per evitare che la spada fosse usata da altre persone diverse dallo stregone e dallo shogun; tenendo da parte anche l’amico dello shogun Aki Takahashi e l’apprendista dello stregone Aku Tukio. Le due squadre ovvero quella capitanata da Wang e quella capitanata da Bruce continuano le ricerche nel castello dello shogun per cercare i 6 pezzi della spada proibita. I 6 pezzi della spada proibita erano nascosti in posti incredibili che senza le istruzioni del libro dello stregone e delle copie del libro dello stregone sarebbero state impossibili le ricerche. Avendo le stesse informazioni ed avendo cercato simultaneamente i 6 pezzi della spada proibita; le due squadre avevano trovato 3 pezzi di spada proibita ciascuna squadra. La spada proibita doveva essere assemblata in tutti i suoi 6 pezzi. Le due squadre non si erano ancora incontrate per mettere insieme i 3 pezzi in proprio possesso insieme ai 3 pezzi in possesso dell’altra squadra per assemblare completamente la spada proibita e cercare di scoprire i suoi poteri in questa ricerca cominciata dall’anno 1669. La situazione si complica; perché la squadra di Wang era seguita dalla squadra di Yoshimitsu e purtroppo questa non è l’unica brutta notizia. Difatti; non avendo in proprio possesso alcuna informazione; Heihachi si è alleato con Kazuya che è la sua spia di fiducia che fece sapere a Heihachi dell’esistenza della spada proibita, seguendo e spiando Wang e Yoshimitsu. Heihachi e Kazuya hanno preso al loro servizio P.Jack, Jun, Devil, Jin e Bryan e la cosa peggiore come se tutto ciò non bastasse; la squadra di Yoshimitsu si è alleata alle forze malefiche di Heihachi; perché Yoshimitsu vuole tentare di recuperare il libro dello stregone che gli fu tolto perdendo la battaglia di gruppo contro la squadra di Bruce. Heihachi che è già capo della yakuza, egli potrebbe diventare l’uomo più potente del mondo; cosa che non riuscì allo shogun Ira Kitazawa nel 1669. Heihachi tentò di conquistare e distruggere un villaggio cinese; tant’è vero che il padre di Lei fu ucciso proprio da Heihachi ad allora. Lei diventò poliziotto per indagare e catturare i feroci criminali come Heihachi e combattere le ingiustizie; quindi una motivazione provocata dal dolore personale e dal desiderio di vendetta. Heihachi potrebbe conseguire ciò che non riuscì allo shogun nel 1669. Heihachi ha le stesse idee di conquista, distruzione, ferocia, superbia, onnipotenza, ambizione, prepotenza che erano le stesse idee dello shogun nel 1669. Heihachi che distrusse il villaggio cinese per saccheggiarlo in cui viveva il piccolo allora Lei; distruzione che costò la vita al padre di Lei. Diventato poliziotto Lei non dimenticò mai il volto di Heihachi che quest’ultimo aveva una banda di delinquenti che poi essa tornando in Giappone si espanse diventando la yakuza. Heihachi potrebbe diventare il padrone del Giappone e forse anche della Cina, poi anche del mondo intero. Non dimentichiamo; cari lettori, che la spada proibita fu creata per lo shogun Ira Kitazawa dallo stregone Ken Shimokawa con l’aiuto dell’apprendista Azu Tukio e soprattutto tramite il consiglio dell’amico dello shogun Aki Takahashi che questi 4 uomini diedero origine alla leggenda del numero 4 come numero sfortunato in Giappone. La spada proibita creata dallo stregone su richiesta dello shogun sarebbe dovuta servire per invadere la Cina; considerando che già da allora i cinesi fossero molti più dei giapponesi. Quindi la spada proibita potrebbe essere più pericolosa di quanto ci si potrebbe aspettare e soprattutto per ricattare tutto il mondo chiedendo anche altissime somme di denaro che darebbero ancora più potere ai ricattatori. Nessuna arma del mondo moderno potrebbe competere con la magia della spada proibita creata nel 1669.

Quindi bisogna assolutamente impedire che un essere crudele, ignobile e desideroso di conquistare il mondo venga in possesso della spada proibita; altrimenti il mondo moderno potrebbe non scongiurare il pericolo catastrofico che fu evitato nel 1669 dai cinesi impedendo ai giapponesi di usare la spada proibita. Dopo tutti questi secoli la razza umana si può rendere benissimo conto che lo spirito di crudeltà, superbia, disonestà, violenza, desiderio di conquista e di distruzione non si estingue nei secoli ma ciò ritorna in altre persone. Lei ha un motivo in più rispetto a tutti gli altri combattenti di impedire che Heihachi venga in possesso della spada proibita; ovvero vendicare la morte del proprio padre per colpa di Heihachi che fu ucciso infilzato dalla lama della spada katana di Heihachi; perché il padre di Lei voleva fermare Heihachi che stava facendo bruciare il villaggio cinese in cui c’era anche il piccolo Lei; e soprattutto il padre di Lei fu ucciso da Heihachi perché Heihachi stava per uccidere il piccolo Lei e quindi il padre di Lei voleva difendere suo figlio e per questo egli fu ucciso; anche perché Heihachi comunque avrebbe ucciso padre e figlio; ma Heihachi dopo aver ucciso il padre di Lei fu chiamato dai suoi banditi per fuggire; perché l’incendio del villaggio cinese si stava espandendo al punto da essere pericoloso persino per le persone che lo avevano provocato; quindi Heihachi non avrebbe avuto il tempo di uccidere padre e figlio e comunque uno dei due si sarebbe salvato; cosa che è toccata al piccolo Lei che vide davanti i suoi occhi uccidere suo padre dal feroce Heihachi il crudele e spietato conquistatore. La madre di Lei era già morta di malattia e quindi con l’omicidio di Heihachi che uccise il padre di Lei; Lei rimase orfano e desideroso di vendicare la morte del padre per essergli stato tolto dall’assassino Heihachi. Lei giurò vendetta diventando poliziotto e soprattutto fortificandosi studiando le arti marziali per incontrare un giorno Heihachi e distruggerlo un po’ alla volta; perché Lei pensava che uccidere Heihachi con un colpo di pistola nemmeno gli avrebbe dato sollievo; invece massacrandolo un po’ per volta Lei avrebbe vendicato suo padre facendo provare la paura ed il dolore a Heihachi di quando si viene attaccati e presi di mira come una preda e soprattutto provare la sensazione di essere spacciati e distrutti un po’ alla volta da qualcuno che ti fa morire lentamente per farti vivere la morte soffrendo e desiderando di essere annientati per smettere di soffrire. Lei vuole far provare a Heihachi la consapevolezza che chi è prepotente perché sa di avere più forza di altri non deve usare la forza come una belva feroce; perché prima o poi si incontra qualcuno più forte; oppure più furbo e più veloce.

Il problema più imminente ora è un altro; ovvero convincere le due squadre di combattenti, ovvero quella di Wang e quella di Bruce ad unire i rispettivi 3 pezzi della spada proibita in proprio possesso con i 3 pezzi della spada proibita in possesso della squadra rivale. Non solo; perché una volta assemblata tutta la spada; chi sarà a decidere?

La squadra di Yoshimitsu è nel castello giapponese; la squadra di Yoshimitsu sta seguendo e spiando la squadra di Wang per fare in modo che la squadra di Wang trovi i pezzi della spada proibita; per rubarli e che soprattutto Heihachi che è alleato di Yoshimitsu con i suoi alleati segua e spii la squadra di Bruce per rubare i pezzi della spada proibita. Ovviamente la squadra di Bruce e la squadra di Wang non sanno né della presenza nel castello giapponese di Heihachi ed i suoi alleati e né che Yoshimitsu si sia alleato con la sua squadra con Heihachi. Bisogna considerare che la squadra di Wang e la squadra di Bruce potrebbero entrambe essere braccate dalle forze malefiche del capo della yakuza Heihachi. Un situazione veramente spaventosa, terribile e di massimo pericolo per la squadra di Wang che crede di doversi difendere solo dalla squadra di Bruce e la squadra di Bruce che crede di doversi difendere solo dalla squadra di Wang. Il castello giapponese dello shogun è veramente gigantesco; quindi è praticamente impossibile notare altre forme di vita nel castello. Gli agguati per la squadra di Wang e per la squadra di Bruce delle forze di Heihachi potrebbero scattare in qualunque momento…

(Visited 10 times, 1 visits today)