• Ven. Gen 22nd, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

ALLA RICERCA DEI 6 CRISTALLI D’ORO – CAPITOLO 10

DiCiadd News.com

Dic 5, 2016

top_pic

Capitolo 10

Il torneo di “Istinto Assassino” si sposta a Maseru (in foto/Lesotho). Il Lesotho ha la caratteristica di essere uno Stato dentro un altro Stato, come il San Marino che è dentro l’Italia; ovvero il Lesotho è lo Stato dentro il Sud Africa. A Maseru in questo giorno stupendo di sole afoso, ci sono Batman e Wonderwoman pronti a battersi per conquistare il cristallo d’oro in possesso di T.J. Combo e Chief Thunder. Non capita spesso di vedere Batman di giorno e soprattutto di vederlo combattere insieme a Wonderwoman in Africa. In questa calda giornata; ecco arrivare Thunder e Combo. Un uomo della Ultratech è sempre presente ad ogni incontro per riportare gli avvenimenti degli incontri per riferire soprattutto agli organizzatori di “Istinto Assassino” e soprattutto agli scommettitori degli incontri. Batman dice a Wonderwoman:

Sei pronta tu?”

Wonderwoman:

Si, questa volta nessun margine di sbaglio! Bisogna ottenere almeno un cristallo d’oro; soprattutto avendo il sospetto che i cristalli d’oro potrebbero avere poteri magici creando dei benefici oppure effetti devastanti!”

Ecco arrivare Combo e Thunder. Thunder:

Questo posto mi piace! Io adoro questo luogo! Tu che dici Combo?”

Combo:

Si, io preferisco gli Stati Uniti, il Nevada, l’Arizona, la California, il Colorado; ma in fondo mi piacciono i deserti!”

Thunder dice a Batman:

Così, tu e lei vorreste il mio cristallo d’oro! Voi due rischiate veramente grosso a sfidare me e Combo! Se io batto te e Combo batte Wonderwoman il cristallo d’oro in possesso mio e di Combo diventerà vostro; ma se voi due perderete voi dovrete abbandonare ogni ricerca e ritirarvi dal torneo!”

Batman:

Se io e Wonderwoman vinceremmo, voi due ci dovreste dare il cristallo d’oro ma voi vi toglierete di mezzo per sempre!”

Thunder dice a Batman:

Si, va bene! Io e Combo non vi daremmo nemmeno più la caccia in caso di vostra vittoria!”

Batman contro Thunder e poi a seguire Wonderwoman contro Combo. Batman attacca Thunder lanciandogli un batarang (boomerang pipistrello); Thunder para il batarang usando le sue due asce. Attacco nullo. Thunder è velocissimo e Batman anche. I due combattenti si scambiano pugni e calci di una velocità impressionante. Avvenendo di giorno questo incontro; Batman non può usare i suoi trucchi dell’oscurità. Thunder invece si trova a suo agio qui e combattendo di giorno gli sembra di essere nel deserto degli indiani. Batman sa che i suoi batarang saranno sempre respinti dalle asce di Thunder. Batman usa la sua pistola spara frecce e il filo si avvolge sulle due asce di Thunder assemblandole. Thunder è costretto a buttare a terra le due asce perché inutilizzabili. Thunder e Batman si trovano costretti a battersi usando solo pugni e calci. Gli scontri sono molto duri. Thunder esegue delle ginocchiate da terra. Batman gira su di sé sollevando il mantello ed eseguendo dei calci a piroetta. Batman non può usare i suoi trucchi dell’oscurità essendo giorno e Thunder non può usare le sue due asce perché assemblate dal filo sparato dalla pistola spara frecce di Batman. Batman è riuscito a rendere lo scontro meno impari. Nessuno dei due può usare le solite tecniche di combattimento. Entrambi restano feriti per i duri colpi che si scambiano. Nulla di grave; comunque. Batman usa la sua pistola spara frecce per lanciarsi e Thunder esegue il suo “volo dell’aquila”; ovvero una testata multipla data in volo dal basso verso l’alto. Gli scontri continuano tra ginocchiate, gomitate, prese e lanci; e molti calci volanti. Alla fine Batman sconfigge Chief Thunder. Thunder dice a Batman:

Tu hai vinto! Ma la cosa non finisce qui! Combo vendicami!”

Combo:

Tu ci puoi scommettere!”

Wonderwoman:

Si, ma contro di me! Combatti!”

Wonderwoman attacca Combo. Wonderwoman è velocissima ad eseguire calci a ciclone girando su se stessa. Combo esegue delle testate, dei pugni laterali con rincorsa; delle ginocchiate raggruppate con salto. Wonderwoman si difende usando la sua frusta. Combo resta ferito per i colpi di frusta ricevuti addosso. Wonderwoman esegue dei calci volanti. Wonderwoman usa la sua frusta afferrando in volo Combo e sbattendolo al suolo. Alla fine Wonderwoman sconfigge Combo. Thunder:

Va bene; voi due avete vinto! Eccovi il vostro cristallo d’oro! Voi ve lo siete meritato! Io e Combo abbiamo perso!”

Combo:

Mi dispiace Thunder! Io ho fatto ciò che io ho potuto; non si può vincere sempre!”

L’uomo della Ultratech presente dice a tutti:

Noi della Ultratech abbiamo chi vince sempre, la più grande creazione della Ultratech; il più spaventoso, il più terribile, più alto, più pesante, più forte, più veloce e più mostruoso di tutti i tempi il quale egli è persino capace di recuperare la sua energia persa in battaglia quando egli è particolarmente arrabbiato!”

Batman dice all’uomo della Ultratech:

Ma tu di chi stai parlando?”

L’uomo della Ultratech:

La resa dei conti! Tutti i possessori di cristalli d’oro si dovranno affrontare qui in Lesotho sui monti dei Draghi! Tutti i combattenti sono stati chiamati ad affrontarsi! C’è un dettaglio che voi partecipanti non sapete! Ovvero che la Ultratech per via delle scommesse ha introdotto il suo campione dando modo alla Ultratech di riprendersi i cristalli d’oro messi in palio assegnati ai lottatori vincitori degli incontri di “Istinto Assassino”! Quindi voi tutti sarete costretti a riaffrontarvi contro tutti gli altri possessori di cristalli d’oro ma dovrete affrontare anche il nostro campione o voi perderete!”

Combo:

Tutto questo è per costringere tutti i possessori di cristalli a trovarsi tutti nello stesso posto; non è vero?”

L’uomo della Ultratech:

Si, bravo! La resa dei conti sui monti dei Draghi per vedere sia chi vincerà questo torneo di “Istinto Assassino”; sia per vedere cosa succederà mettendo tutti i 6 cristalli d’oro insieme! I guardiani della Ultratech; Fulgore e Riptor vi stanno aspettando!”

Batman e Wonderwoman diventano i nuovi possessori del cristallo d’oro che era di Thunder e Combo. Glacius ha un cristallo d’oro, Spider-Man ha un cristallo d’oro, Lex Luthor e Catwoman e Darkseid hanno un cristallo d’oro, Sabrewulf e Spinal e Hulk hanno due cristalli d’oro. Tutti i possessori e i non possessori si affronteranno sui monti dei Draghi qui in Lesotho. Spider-Man è pronto ad affrontare Green Lantern. Spider-Man dice a Green Lantern:

Ma chi te lo ha fatto fare? Torna a casa e lascia perdere!”

Green Lantern:

Strano, io potrei dirti la stessa cosa! Io e te siamo entrambi eroi; ma per me questo non conta! Io devo ottenere tutti i sei cristalli ed assegnarli alla sicurezza delle forze del bene mondiale! Nessuno ha mai tentato una ricerca del genere! Questa ricerca potrebbe essere più pericolosa di quanto si potrebbe immaginare! Il fatto che io e te siamo eroi non mi condizionerà a farti meno male! Combatti!”

Spider-Man dice a Green Lantern:

Tu non mi toglierai mai il mio cristallo d’oro! Io mi fido solo di me stesso! Combatti!”

L’incontro più sensazionale di tutti i tempi sta per cominciare; Spider-Man contro Green Lantern. Spider-Man tesse le sue ragnatele. Green Lantern usa il suo anello per far levitare Spider-Man facendolo sbattere al suolo. I due combattenti si scambiano calci e pugni di una velocità incredibile e di una potenza insopportabile. Entrambi si feriscono a vicenda. Spider-Man lancia le sue ragnatele per avvolgere Green Lantern. Green Lantern usa il suo anello verde e fa levitare e sbattere al suolo Spider-Man. Alla fine Spider-Man sconfigge Green Lantern. Green Lantern dice a Spider-Man:

Oh no! Io ho perso! Ma come è possibile questo?”

Spider-Man dice a Green Lantern:

Io sono più forte di te; ecco perché tu hai perso!”

Green Lantern dice:

Il tuo cristallo resta a te! Io dovrò combattere contro altri lottatori per tentare di vincerlo a loro!”

Spider-Man:

Si, esatto! Ma stai attento!”

Intanto si preparano altri incontri qui sui monti dei Draghi in Lesotho. Spinal, Hulk e Sabrewulf hanno due cristalli d’oro e Lex Luthor, Catwoman e Darkseid hanno un cristallo d’oro. Hulk dice a Lex Luthor:

Io voglio te; Lex! O hai paura?”

Lex Luthor:

No, quale paura! Io non aspettavo che di meglio che incontrare un mostro come te!”

Catwoman:

Io voglio lo scheletro!”

Darkseid:

Io voglio il lupo mannaro, come si chiama?”

Spinal dice a Darkseid:

Io sono Spinal e lui è Sabrewulf!”

Lex Luthor contro Hulk. Lex Luthor levita usando i propulsori sotto i suoi piedi. Hulk salta e colpisce con entrambi i pugni dall’alto in basso Lex Luthor. Hulk fa una carica scivolata e colpisce Lex Luthor. Lex Luthor lancia i missili dalle sue braccia; questa volta sia dal braccio sinistro che dal braccio destro. Nessuno capisce chi sia più il vero mostro dei due. Alla fine Hulk sconfigge Lex Luthor. Lex Luthor dice all’incredibile Hulk:

Tu hai vinto contro di me! Ma si continua!”

Hulk dice a Lex Luthor:

Si, certo al meglio dei tre incontri! Bisogna vincere due incontri su tre o niente cristalli d’oro!”

Catwoman:

Ora combatto io! Contro Spinal, non è vero?”

Spinal:

Si, io sono Spinal! Se tu sopravviverai ti passerà la voglia di combattere a vita; oltre che di cercare i cristalli d’oro!”

Catwoman:

Tu uccidesti Joker! Io lo vendicherò! Combatti!”

Spinal:

Tu morirai come lui, come chiunque mi affronterà! Combatti!”

Spinal attacca Catwoman eseguendo una scivolata. Catwoman salta facendo una capriola all’indietro e la evita. Catwoman fa degli schiocchi con la sua frusta. Spinal para i colpi di frusta con il suo scudo. Spinal attacca con la sua spada Catwoman. Catwoman resta leggermente ferita. Ovviamente Spinal non può essere ferito non avendo carne addosso; essendo solo uno scheletro. Catwoman comincia ad avere paura di Spinal; soprattutto dopo la morte di Joker decapitato da Spinal. Catwoman sa ora che i suoi graffi non avrebbero effetto su Spinal; anche perché Spinal non può essere graffiato. Gli artigli di Catwoman fanno le scintille urtandosi contro le ossa di Spinal. Catwoman comincia a preoccuparsi; perché lei non aveva mai affrontato nessuno del genere. Spinal è un veterano del torneo di “Istinto Assassino”; ma non solo perché Spinal ha circa 2670 anni!

Catwoman usando la sua frusta ed i suoi terribili calci eseguendo varie mosse consecutive; Catwoman riesce a sconfiggere Spinal. Catwoman dice a Spinal:

Tu hai perso; brutto scheletro! Ora noi stiamo uno a uno per incontri vinti! Chi vincerà il prossimo confronto prenderà il possesso dei cristalli d’oro degli avversari!”

Spinal dice a Catwoman:

Non ridere o cantare vittoria troppo presto, una vita breve come la tua potrebbe riservarti brutte sorprese!”

Catwoman dice a Spinal:

Io avrò pure una vita breve! Ma tu hai una morte infinita! Cosa vedi tu quando tu ti specchi?”

Spinal:

A me non serve lo specchio! In me nulla può mutare mai! Voi umani vi guardate sempre allo specchio con la paura di non essere uguali alla volta precedente che voi vi siate specchiati!”

Sabrewulf è pronto ad affrontare Darkseid. Il vincitore di questo incontro deciderà quale delle due squadre avrà vinto sull’altra. Sabrewulf si abbassa e saltando graffia Darkseid. Darkseid colpisce con dei duri pugni Sabrewulf. Darkseid sputa un raggio dalla bocca; ma Sabrewulf salta raggomitolandosi e lo evita. Sabrewulf attacca coi suoi artigli e graffia Darkseid. Alla fine Sabrewulf sconfigge Darkseid. Spinal, Hulk e Sabrewulf hanno ora 3 cristalli d’oro avendone 2 prima di questo incontro ed avendo vinto il terzo cristallo d’oro. Catwoman si accorge di una cosa e lei dice a Spinal:

Guarda, i 3 cristalli d’oro hanno una luce maggiore dei soli 2 cristalli d’oro!”

Ecco che arriva B. Orchid. Orchid dice a Catwoman:

Si, tu avevi ragione, pantera nera! 2 cristalli d’oro avevano una luminosità maggiore di 1 solo cristallo d’oro! Quindi 3 cristalli d’oro hanno una luminosità maggiore di 2 cristalli d’oro!”

Catwoman dice a Orchid:

Ancora tu? Che vuoi da me? Poi che ne sai che io abbia ragione e su cosa?”

Orchid dice a Catwoman:

Tu dimentichi che io sia una spia! Nemmeno quelli della Ultratech hanno saputo della mia scoperta seguendo te! Tu avevi scoperto che 2 cristalli d’oro avessero una luce maggiore di 1 cristallo d’oro! Quindi aumentando il numero di unità di cristalli d’oro ravvicinati; i cristalli d’oro avranno una luminosità maggiore e quindi una potenza maggiore!”

Ecco Superman:

Già! Il problema è quale potenza?”

L’uomo della Ultratech presente dice a Orchid:

Tu che lavori per noi ci hai tenuto nascosto un segreto del genere! Per questo tu meriti di morire per il tuo tradimento!”

Orchid dice all’uomo della Ultratech:

Quale tradimento? Io ho sempre lavorato con la massima dedizione per voi della Ultratech! Ma questa volta per prudenza io non ero sicura in cosa io mi imbattevo! Ma comunque io vi avrei avvisato!”

L’uomo della Ultratech fa giungere Riptor e Fulgore. L’uomo della Ultratech dice a Orchid:

Spiegalo a Riptor quello che tu hai detto a me! Se Riptor ti mangerà tu avrai torto e meritato il giusto castigo! Invece se tu batterai Riptor tu sarai perdonata e tu tornerai a lavorare per noi!”

Catwoman:

Che essere schifoso che tu sei! Orchid, io non ti lascio morire! Tu occupati di Riptor; io penso a Fulgore!”

Orchid contro Riptor. Orchid attacca Riptor facendo dei salti con capriola all’indietro. Orchid usa le sue due spade laser. Riptor resta leggermente ferito; ma ciò fa arrabbiare Riptor ancora di più. Riptor attacca con la sua lunga coda. Orchid finisce a terra. Orchid si rialza ed esegue la sua mossa “gatto di fuoco”; ovvero Orchid si trasforma in una pantera infuocata. Riptor viene colpito. Orchid viene morsa da Riptor. Orchid comincia a perdere sangue. Riptor capisce che esso stia vincendo; perché Riptor non è solo feroce, ma anche intelligente. Riptor fa una carica con rincorsa ed esso colpisce Orchid. Riptor graffia Orchid coi suoi artigli. Orchid tenta di difendersi con le sue due spade laser. Riptor viene colpito, ma si continua a combattere. Riptor esegue un salto e saltando usando i suoi artigli addosso a Orchid; Orchid resta ferita. Riptor fa un salto e mangia Orchid. Orchid finisce nella pancia di Riptor. Catwoman piangendo dice:

Orchid…Io ti vendicherò! Tu facevi solamente il tuo lavoro! Tu non meritavi di morire! In fondo io e te avevamo gli stessi interessi e non eravamo proprio nemiche!”

L’uomo della Ultratech dice a Catwoman:

Si, tu e Orchid eravate uguali come tutte le donne!”

Catwoman dice all’uomo della Ultratech:

Cosa vuoi dire tu?”

L’uomo della Ultratech dice a Catwoman:

Che voi donne non capite più nulla quando voi vedete qualcosa che brilla e quindi tu morirai insieme alla tua amica!”

Catwoman dice all’uomo della Ultratech:

Io vendicherò Orchid e poi te la farò pagare!”

L’uomo della Ultratech dice a Catwoman:

Orchid ci ha tradito non riferendoci ciò che lei avesse scoperto da te! Tu morirai per vendicare Orchid! Ora il conto che tu hai con me, fallo pagare a Fulgore!”

Ecco Fulgore pronto ad affrontare Catwoman. Catwoman salta ed evita gli attacchi di Fulgore. Fulgore è pesantissimo ma velocissimo. Catwoman tenta di tenere lontano Fulgore usando la sua frusta. Fulgore lancia la corrente dalle sue braccia. Catwoman resta colpita. Fulgore lancia il laser dai suoi occhi. Catwoman saltando evita il raggio laser. I graffi di Catwoman non sono sufficienti per perforare il metallo di Fulgore. Fulgore va abbattuto solo a calci. Catwoman afferra Fulgore con la sua frusta. Catwoman colpisce Fulgore con dei rapidi calci in sequenza. Fulgore si inferocisce e Fulgore esegue 22 mosse consecutive uccidendo Catwoman. Catwoman muore in seguito ai rapidi e numerosi colpi subiti da Fulgore. Orchid e Catwoman sono altre due vittime del torneo di “Istinto Assassino”. 7 morti in questo torneo. Intanto qui sui monti dei Draghi in Lesotho; Wolverine si prepara ad affrontare Glacius. Wolverine dice a Glacius:

Io so che tu puoi parlare! Quindi tieniti pronti a combattere! Io prenderò il tuo cristallo d’oro!”

Glacius dice a Wolverine:

Io so parlare! Ma io so combattere come nessuno di voi!”

Wolverine:

Noi non siamo tutti uguali su questo pianeta! Io non avrò pietà di te!”

Wolverine estrae i suoi artigli dalle sue mani. Glacius esegue una spallata contro Wolverine. Gli scontri sono velocissimi. Wolverine attacca coi suoi artigli e coi suoi calci. Glacius diventa liquido e poi Glacius esegue un montante contro Wolverine. Glacius trasforma le sue braccia in artigli colpendo Wolverine. Wolverine è in difficoltà. Glacius diventa liquido e scomparendo poi Glacius ricompare alle spalle di Wolverine. Wolverine salta facendo un fendente con entrambi gli artigli a ciclone ferendo Glacius. Glacius è in difficoltà. Wolverine continua ad attaccare usando calci volanti. Glacius viene sconfitto da Wolverine che è il vincitore di un cristallo d’oro. Wolverine dice a Glacius:

Finalmente io ottengo un cristallo d’oro!”

Glacius dice a Wolverine:

Si tu hai vinto il mio cristallo d’oro! Bravo! Ma stai molto attento; perché nessun essere dell’universo sa il potere di tutti i sei cristalli d’oro messi insieme!”

La battaglia finale sta per cominciare qui sui monti dei Draghi in Lesotho. Quattro possessori di un cristallo d’oro: Spider-Man 1, Wolverine 1, Batman insieme a Wonderwoman 1. Tre possessori che hanno insieme tre cristalli d’oro: Spinal, Sabrewulf e Hulk. Ecco arrivare Capitan America, Capitan Marvel e Superman. Capitan America dice a Spider-Man:

Bravi a tutti voi quattro per ciò che voi avete fatto sin ora! Ma ora tocca a noi tre contro loro tre! La battaglia finale per ottenere tutti i sei cristalli d’oro e scoprire finalmente cosa succederà mettendo tutti i 6 cristalli d’oro insieme nello stesso punto!”

Capitan Marvel dice:

Io voglio l’incredibile Hulk! Lui si è messo con le forze del male! Io lo punirò!”

Superman dice:

Io voglio lo scheletro! Come si chiama?”

Capitan America dice a Superman:

Lo scheletro si chiama Spinal! Io voglio il licantropo Sabrewulf!”

Capitan Marvel scaglia una saetta al suolo. Hulk dà dei pugni al suolo. Entrambi restano colpiti dall’attacco dell’altro avversario. Hulk dà dei pugni dall’alto in basso contemporaneamente. Capitan Marvel viene colpito. Hulk dà un pugno dal basso in alto a Capitan Marvel. Capitan Marvel viene colpito. Capitan Marvel vola e scomparendo egli riappare scagliando una saetta addosso a Hulk. Hulk viene colpito. Hulk e Capitan Marvel si scambiano pugni di una violenza sovrumana. Hulk sconfigge Capitan Marvel. Capitan Marvel dice a Hulk:

Oh, no! Io ho perso! Tu che sei passato alle forze del male hai sconfitto un eroe come me! Superman pensaci tu!”

Superman dice a Capitan Marvel:

Si, io ti vendicherò! Io e te rappresentiamo la speranza del genere umano di sconfiggere le forze del male! Gli eroi non sono destinati a vincere all’infinito; ciò che gli umani non sanno!”

Spinal dice a Superman:

Io sono sempre pronto a combattere! Tu, Superman sei tu pronto a sfidarmi?”

Superman dice a Spinal:

Superman è sempre pronto a difendere la Terra e tutte le persone che credono nel bene e nella giustizia come me!”

L’incontro comincia. Spinal attacca Superman con la sua spada. Superman resta ferito. Spinal esegue dei calci e poi Spinal esegue dei fendenti con la sua spada. Superman lancia il raggio dagli occhi. Spinal para il raggio con il suo scudo. Superman vola afferrando Spinal e sbattendolo al suolo. Spinal è in difficoltà. Superman esegue dei pugni e dei calci terribili. Spinal viene sconfitto da Superman. Spinal dice a Superman:

La situazione degli incontri è uno a uno! Chi vincerà il prossimo confronto egli farà vincere la sua squadra!”

Capitan America contro Sabrewulf. Chi vincerà questo incontro egli farà vincere la sua squadra di appartenenza. Ci sono ben 3 cristalli d’oro in palio che resterebbero a Sabrewulf, Hulk e Spinal in caso di sconfitta di Capitan America. Capitan America attacca Sabrewulf spingendosi in avanti coprendosi con il suo scudo. Sabrewulf resta colpito. Sabrewulf graffia Capitan America con i suoi terribili artigli. Capitan America viene ferito. Sabrewulf esegue una rincorsa e poi Sabrewulf sfodera una zampata graffiando Capitan America. Sabrewulf si abbassa a quattro zampe e poi Sabrewulf salta addosso a Capitan America. Capitan America è in difficoltà. Capitan America lancia il suo scudo contro Sabrewulf. Lo scudo lanciato colpisce Sabrewulf e dopo averlo colpito lo scudo ritorna nelle mani di Capitan America. Sabrewulf attacca ripetutamente Capitan America. Capitan America resta ferito dai graffi e dai morsi di Sabrewulf. Alla fine Capitan America sconfigge Sabrewulf. Spider-Man dice a Capitan America:

Ottimo lavoro! Ottima squadra! Noi eroi abbiamo tutti e 6 i cristalli d’oro!”

Tutti i 6 cristalli d’oro messi insieme essi emanano una luce incredibile qui in Lesotho sui monti dei Draghi su cui si è fatta notte; la luce è fortissima come un lampo in piena notte ma con una luce gialla fortissima, giallo dell’oro dei cristalli d’oro. L’uomo della Ultratech dice a tutti i combattenti presenti:

Ottimo lavoro! Il torneo di “Istinto Assassino” è concluso! Consegnate i cristalli d’oro a me!”

Capitan America dice all’uomo della Ultratech:

Perché? I 6 cristalli d’oro sono nostri; o no?”

L’uomo della Ultratech dice a Capitan America:

I cristalli d’oro sono vostri di diritto! Ma i cristalli d’oro devono essere studiati e custoditi in luogo appropriato e soprattuto segreto!”

Capitan Marvel dice all’uomo della Ultratech:

Che succede se noi ci rifiutiamo di consegnare i 6 cristalli d’oro nelle vostre dubbie sicure mani in luogo sicuro?”

L’uomo della Ultratech dice a Capitan Marvel:

Se tu sei così pazzo da non consegnare i 6 cristalli d’oro tu dovrai affrontare il nostro campione!”

Batman che è presente dice all’uomo della Ultratech:

Già, tu non mi avevi risposto quando io ti avevo chiesto di chi tu stessi parlando; rispondendomi la resa dei conti!”

L’uomo della Ultratech dice a Batman:

Ora io posso risponderti! Qui in Lesotho, sui monti dei Draghi; c’è il nostro campione, la più grande creazione della Ultratech che sarà il guardiano dei 6 cristalli d’oro da ora in poi…Ovvero Eyedol!”

Ecco arrivare qui sui monti dei Draghi in Lesotho; ormai la notte è giunta; un mostro altissimo, pesantissimo, fortissimo, velocissimo, un mostro che sembra un drago su due zampe, con due teste, un solo occhio per ciascuna testa, armato di una mazza ferrata; lui è Eyedol. Eyedol sarà il guardiano dei 6 cristalli d’oro; quindi chi non è d’accordo sul fatto che i cristalli d’oro diventino proprietà della Ultratech considerata al sicuro da mostri, criminali e persone inappropriate; egli dovrebbe affrontare Eyedol per ottenere la proprietà definitiva dei 6 cristalli d’oro. Capitan Marvel dice all’uomo della Ultratech:

Io non mi fido di voi della Ultratech! Voi che create esseri come Riptor, Fulgore, Spinal ed addirittura un essere come Eyedol! Io non penso che le vostre mani siano veramente sicure; forse il luogo potrebbe essere al sicuro, ma forse voi non siete persone sicure! Io voglio combattere e sconfiggere Eyedol, così i sei cristalli d’oro saranno nelle mani di gente come Wonderwoman, Batman, Capitan America, Spider-Man, Superman e me che io sono Capitan Marvel!”

L’uomo della Ultratech dice a Capitan Marvel:

Tu hai voluto tutto ciò! A ribellarsi contro di noi si fa una brutta fine come Orchid che ci aveva tenuto nascosto di aver scoperto che i cristalli d’oro potrebbero avere poteri sconosciuti e forse addirittura magici! Orchid per il suo tradimento fu punita affrontando Riptor e venendo mangiata da Riptor! Tu verrai distrutto da Eyedol! Non dare la colpa a me! Eyedol preparati a combattere!”

Eyedol contro Capitan Marvel. Intanto i 6 cristalli d’oro messi tutti vicini continuano ad emanare una luce sempre più forte che la notte viene illuminata come da una fortissima luce dorata. I monti dei Draghi sono illuminati dalla fortissima luce dei 6 cristalli d’oro messi tutti vicini. Capitan Marvel si muove velocemente scagliando le sue saette. Eyedol è velocissimo a colpire Capitan Marvel con la sua mazza ferrata. Capitan Marvel viene ripetutamente colpito dagli attacchi di Eyedol eseguiti con la mazza ferrata. Capitan Marvel scompare ed egli riappare scagliando una saetta contro Eyedol il quale Eyedol viene colpito. Eyedol si arrabbia ed Eyedol sbatte la sua zampa destra con lo zoccolo come facendo la carica di un toro. Eyedol sta recuperando l’energia dell’attacco subito da Capitan Marvel. L’attacco di Capitan Marvel è quindi stato inutile. Eyedol colpisce 24 volte consecutive Capitan Marvel. Capitan Marvel muore colpito dai rapidissimi e potentissimi colpi di Eyedol il quale Eyedol concluse i suoi attacchi consecutivi sputando palle di fuoco da entrambe le sue due teste. Capitan Marvel è morto. I 6 cristalli d’oro verranno custoditi in una camera segreta di proprietà della Ultratech ma come guardiano ci sarà Eyedol.

228700-ki_eyedol_render_large

EYEDOL

(Visited 10 times, 1 visits today)