• Gio. Nov 26th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

APPRENDERE LA PAPIROLOGIA – capitolo 1

DiPietro Sciandra

Apr 22, 2016

indiana

 

APPRENDERE LA PAPIROLOGIA

A cura di El Tigre

Capitolo 1

Cos’è la papirologia?

La decifrazione e studio di testi documentari greci e latini su papiro, legno, frammenti di ceramica e pergamena a partire dal IV secolo a.C. All’XI secolo d.C.

Aree geografiche antico Egitto in grandissima parte ed aree mediterranee in grandissima minor parte ma comunque utile.

Nel 1935, papirologa italiana Medea Norsa ed anche A.S.Hunt che grazie a loro la “papirologia”=la scienza o lo studio dei papiri.

Differenza tra testi documentari e letterari. Wilcken diceva che la tecnica di lettura dei testi documentari e letterari è analoga.

332 a.C.-641 d.C. (periodo papirologico)

332 a.C.=Alessandro Magno conquistò l’Egitto.

641 d.C.=l’Egitto diventò arabo.

Turner:il papirologo ha l’impegno di ricavare nuove conoscenze e fare tutto il possibile perché sia garantita l’affidabilità di quelle conoscenze.

Herbert Youtie, il papirologo è un “artefice di fatti”, la sistemazione abilmente eseguita di un fatto.

Prima cattedra fondata ad Oxford (Inghilterra) nel 1908 di papirologia. Intervento dell’Egypt Exploration Fund il 24 dicembre 1898 che oggi si chiama Egypt Exploration Society con diffusione della parola “papyrology”.

La paleografia, lo studio di scrittura greca nel 1708 e latina nel 1681 rispettivamente nate.

Nascita dell’egittologia nel 1822. Champollion divulga il proprio sistema di decifrazione dei geroglifici. Dall’Egitto provengono non meno di 8000 papiri letterari greci; quelli latini circa 600. I documenti più antichi greci (ostraka) e più antichi latini (ostrakon).

Oltre 1800 papiri ad Ercolano/Napoli (Italia) rinvenuti tra il 1752 e 1754. Un papiro trovato in Palestina da Yadin sulla presenza di Virgilio (Eneide). Gli ebrei sapevano parlare il greco a Masada (Palestina). Sempre grazie agli ebrei di Masada di scritture su papiri si sono rinvenuti testi del Pentateuco (bibbia) e dei salmi databili 73-74 d.C.

A Petra in Giordania (Indiana Jones e l’Ultima Crociata) nel 1993, vicino alla chiesa bizantina (in foto: in cui è celato il Graal) rinvenuti 140 papiri greci carbonizzati del VI secolo d.C.

Conquista della Palestina da parte degli arabi nel 634 d.C. In Palestina trovati 4 libri dell’Eneide e tre codici del Nuovo Testamento. Ravenna (Italia) fu la prima capitale dell’impero d’Occidente. Poi Ravenna diventò capitale del regno ostrogoto. Papiro di papa Vittore II per la chiesa di Silva Candida risalente all’8 maggio 1057. A Napoli (Italia) grazie agli scavi eseguiti a Pompei ed a Ercolano; vennero recuperati documenti su tavole cerate più di 200.

(Visited 15 times, 1 visits today)