• Sab. Giu 19th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

IL DIVORATORE DI ANIME – CAPITOLO 77

DiPietro Sciandra

Dic 10, 2016

ratto-di-fogna

Capitolo 77

Tratto dal diario del commissario Emiliano De Luca:

Roma, 10 marzo 2003

Caro diario, vicino Roma è stato trovato in una discarica il cadavere di Alvaro Raimondi. L’autopsia conferma che si sia avvelenato e poi sia caduto nella discarica per propria volontà. Quindi dovrebbe essere suicidio. Il motivo è completamente sconosciuto. Il caso si fa sempre più interessante. C’è qualcosa che non mi quadra, non riesco ad accettare che sia suicidio, perché Alvaro Raimondi fu trovato dopo molti giorni dalla sua morte apparentemente per avvelenamento, ma stranamente sul corpo c’erano dei segni di denti e morsi, e poi la cosa più disgustosa era che gli mancassero proprio dei pezzi di carne addosso. La polizia scientifica dice che potrebbe trattarsi di cani o topi di passaggio che abbiano mangiato un po’ qui ed un po’ là il malcapitato Raimondi. Ma se non fosse così? La carne strappata sulle braccia, il viso quasi irriconoscibile, difatti siamo riusciti a riconoscerlo grazie ai documenti, nulla toccato, né soldi né carte di credito. Rapina è da escludere, penso che sia davvero suicidio, il veleno iniettato nel suo braccio, con ancora accanto la siringa parla chiaro. Non saprei, forse trovando in giro dei cani morti avvelenati o dei topi potrei scoprire se davvero quei morsi siano stati provocati da cani o da topi, facendo a loro l’autopsia.”

(Visited 25 times, 1 visits today)