• Dom. Dic 6th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

La storia di Super Mario Bros

DiPietro Sciandra

Apr 12, 2016


Mario_e_Luigi

 

 

LA STORIA DI SUPER MARIO BROS

Racconto di El Tigre

Prologo

Un giorno il regno della pacifica Popolazione dei Funghi venne invaso dai Koopa, una tribù di Tartarughe, famosa per le sue pratiche di magia nera. La calma e paciosa Popolazione dei Funghi venne trasformata in pietre, mattoni e addirittura in campi di erba cavallina, e il regno dei Funghi cadde in rovina. L’unica persona in grado di spezzare il magico incantesimo lanciato sulla Popolazione dei Funghi e farla tornare alla normalità è la principessa Toadstool, figlia del Re dei Funghi. Sfortunatamente, si trova ora nelle mani del grande Re delle Tartarughe Koopa (Bowser).

Mario, l’eroe di questa storia (forse), viene a sapere della situazione critica e parte con l’intento di liberare la Principessa dei Funghi dal malefico Koopa e restaurare il regno della Popolazione dei Funghi.

Capitolo 1

Una bella giornata di sole.

Mario:

Scappo! L’avventura comincia!”

Mario si incammina nel regno dei Funghi; egli nota due tartarughe; una rossa ed una verde. Si tratta di un Koopa Troopa verde ed uno rosso.

Mario:

Cominciamo bene! Due contro uno!”

Koopa Troopa rosso:

Perché cominciamo bene?”

Koopa Troopa verde:

E’ un modo di dire, stupido! Attacchiamolo!”

Mario trova una stella e la tocca:

Che fortuna! Ho trovato una stella!”

Mario diventa invincibile e spazza via i due Koopa Troopa.

Mario:

Koopa Troopa rosso e verde sono fuori di scena!”

Mario entra in una navicella spaziale e incappa in quattro Bob-omb.

Mario:

Sono venuto con la mia astronave per distruggervi, Bob-omb!”

Uno dei Bob-omb:

Noo! Sono stato colpito dal laser!”

Un altro Bob-omb:

Non possiamo far niente, siamo stati battuti!”

Dopo quattro “boom” i Bob-omb scompaiono, perché esplosi essendo stati colpiti dal laser dell’astronave di Mario.

Mario:

Ho parcheggiato la mia astronave! Ora sto cercando il capo dei Bob-omb! Dove sarà?”

Un Bob-omb gigante appare e dice a Mario; quest’ultimo sceso dalla sua astronave:

Sono qui, sturalavandini di funghi e mattoni!”

Mario vede una sacca da golf, e Mario estrae un ferro e dopo aver messo una pallina per terra, presa nella sacca, la colpisce e dice:

Che fortuna! Ho trovato una sacca da golf! Sei spacciato Bob-omb! Sono un buon giocatore!”

Capo dei Bob-omb:

Non ci posso credere!? Mi vuole colpire con una pallina da golf! Comunque, sappi che la tua avventura è solo all’inizio! Troverai molti nemici da affrontare!”

Un grande “boom” ed il capo dei Bob-omb svanisce. Mario dice:

Vittoria!! L’ho colpito col primo colpo! Un colpo da buca in uno! Il capo dei Bob-omb è eliminato!”

Mario si mette a bordo di un go-kart correndo su una strada asfaltata, dice:

Con il mio go-kart devo raggiungere l’oceano per andare a liberare Luigi!”

Mario:

Finalmente sono arrivato all’oceano! Mi aspettano molti pericoli!”

Mario:

Adesso mi tuffo!”

Vedendo un Cheep-cheep; Mario pensa:

Mamma mia! Cominciamo subito!”

Cheep-cheep pensa:

Finalmente ti ho trovato, Mario!”

Cheep-cheep pensa:

Non hai scampo Mario! Ti mando un pesce che esce dalla mia bocca che non puoi evitare!”

Mario pensa:

Non posso far niente per batterlo! Sono costretto ad evitarlo!”

Mario schiva Cheep-cheep. Mario pensa:

Evviva! L’ho evitato!”

Cheep-cheep pensa:

Maledizione! Mi è scappato! Ci rivedremo, Mario!”

Mario continua a nuotare; egli nota qualcosa di molto strano e poi avvicinandosi a quella cosa; Mario pensa:

Evviva! Un fiore di fuoco!”

Mario diventato Mario furente incappa in sette Rip Van Fish. Mario si avvicina ai sette pesci che stavano dormendo e si sono svegliati; i sette Rip Van Fish attaccano simultaneamente Mario. Mario pensa:

Accidenti, quanti sono loro? Io uso le palle di fuoco!”

Dopo sette “vlamm” i sette Rip Van Fish scompaiono.

Mario continua a nuotare e vede tre Cheep-cheep e pensa:

Oh no! Ci sono i Cheep-cheep!”

Dopo tre “vlamm” i tre Cheep-cheep scompaiono.

Mario continua a nuotare e vede due Koopa Troopa verdi. Mario pensa:

Palle di fuoco anche per voi Koopa Troopa verdi!”

Due “vlamm” ed i due Koopa Troopa verdi sono spazzati via.

Mario vede uno squalo e pensa:

Mamma mia! Uno squalo! Adesso cosa faccio?! Le palle di fuoco sono impotenti su uno squalo!!!”

Mario vede un blocco con un punto interrogativo e lo colpisce con un pugno. Mario pensa:

Che fortuna! Ho trovato un blocco! Chissà cosa contiene?”

Mario pensa:

Nel blocco c’era un costume da Hammer Bros! Ora posso lanciare i martelli!”

Lo squalo colpito ripetutamente dai martelli si allontana. Mario pensa:

Lo squalo è in fuga! Ho vinto! Devo cercare Luigi!”

Mario continua a nuotare e vede un prisma di vetro.

Mario pensa:

Finalmente ho trovato mio fratello Luigi! E’ imprigionato in un prisma di vetro!”

Luigi pensa:

Che bello! Mario è venuto a liberarmi!”

Mario lancia i martelli contro il prisma di vetro e pensa:

Per liberare Luigi devo infrangere il vetro con dei martelli!”

Dopo un “crash”, Mario si dirige verso Luigi. Mario e Luigi nuotano insieme. I due fratelli riuniti si dirigono verso un grosso tubo subacqueo. Luigi pensa:

Abbiamo trovato un tubo! Possiamo tornare in superficie!”

Mario e Luigi escono dal tubo in superficie e quindi finalmente all’aria!

Luigi dice a Mario:

Ciao Mario! Grazie per avermi liberato! Ho delle pessime notizie! Bowser si è alleato con Wart, colui che ha giocato con la macchina dei sogni ed ha creato molti mostri malefici! Ora Wart comanda ingiustamente, con la prepotenza il mondo di Subcon! Quindi, non solo dovremo liberare la principessa Toadstool da Bowser, ma anche battere Wart e liberare il mondo di Subcon! Ciò vuol dire che sia Bowser che Wart sono contro di noi e vogliono far tutto per distruggerci durante il nostro cammino! Tu devi continuare il cammino per il deserto; per raggiungerlo devi usare il nostro aereo! Purtroppo l’aereo ha solamente un posto! Vai tu! Poi io ti raggiungerò con la nostra navicella spaziale! Stai molto attento, perché i nostri nemici vorranno fermarti sia in volo che sulla terra!”

Pista dell’aeroporto. Mario sale a bordo dell’aereo e lo mette in moto. Le vibrazioni del motore sono molto forti “brrrrr”. Mario dice:

Ci siamo! Decollo!”

Mario è in aria in mezzo alle nuvole. Mario vede due Koopa Paratroopa verdi e dice:

Mi stanno attaccando due Koopa Paratroopa verdi!”

Mario:

Fuori i missili!”

Uno dei due Koopa Paratroopa verdi:

Noo! Siamo stati colpiti!”

Dopo due “bomb” i due Koopa Paratroopa verdi scompaiono.

Mario non si è accorto di essere attaccato non frontalmente, ma in coda ci sono tre Cheep-cheep che lo stanno inseguendo. Mario nota la presenza dei tre Cheep-cheep; ma non avendo l’aereo i missili che escano dal retro, Mario è costretto ad evitarli con un giro della morte. Mario dice:

Oh no! Ci sono i Cheep-cheep! Devo evitarli!”

Mario continua a volare. Intanto il cielo cambia e diventa sempre più nuvoloso. Mario dice:

Maledizione! Il tempo sta cambiando! C’è il rischio di una tempesta!”

Non bastando le condizioni meteorologiche avverse per Mario; oltre alla tempesta in arrivo, ci sono anche quattro Lakitu in arrivo! Mario dice:

Ci mancavano solo i Lakitu!”

Sparando i missili dall’aereo; Mario abbatte i quattro Lakitu. Quattro “bomb” ed i quattro Lakitu non ci sono più.

Poco dopo arriva il temporale. Le nuvole oramai non più grigie ma nerissime e cariche di pioggia; cominciano ad erogare pioggia fittissima e fortissima. Mario sembra spacciato; anche perché il suo aereo è senza calotta e quindi la visibilità per Mario è quasi impossibile. Le nuvole nere sono sempre più grandi e cariche di elettricità. Un terribile “rrruuumble” ed i fulmini sono pronti a capitare su Mario. Al secondo “rrruuumble”; Mario dice:

Mamma mia! Un fulmine mi sta colpendo!”

Un fulmine si dirige verso Mario. Mario esegue un giro della morte e con questa manovra con il motore dell’aereo sotto massimo sforzo con un “vrrrooom”, Mario evita il fulmine.

Mario dice:

Fiuuu! L’ho evitato per un pelo!!”

All’orizzonte di Mario ancora in volo; compare l’arcobaleno. Mario dice:

Che bell’arcobaleno!”

Mario ancora in volo dice:

Finalmente sono arrivato nel deserto!”

Durante la manovra di atterraggio sul deserto, Mario dice:

Atterraggio! Ora si fa sul serio!”

Atterraggio compiuto e sceso dall’aereo; Mario dice:

Ho parcheggiato l’aereo! Comincia il difficile cammino nel deserto!”

Mario vede due, anzi tre cactus che si muovono e che hanno un volto. Mario incappa in queste tre strane creature e dice:

Sono disarmato! Sono costretto a saltarli!”

Detto questo; Mario saltando evita i suoi tre nemici pungenti che gli hanno dato il “benvenuto” nel deserto. Una di queste tre creature dice a Mario:

Oh no! Ci è sfuggito! Ci rincontreremo, Mario!”

Tempo limpido e caldissimo; Mario continua a camminare nel deserto. Mario vede un grosso uovo a macchie verdi che si sta schiudendo. Mario dice:

Incredibile! Ho trovato Yoshi! Sta uscendo proprio ora dal suo uovo!”

Mentre Mario si dirige verso Yoshi; Mario vede un tessuto giallo volante. Mario dice:

C’è un mantello, qui! Deve averlo portato il vento! Me lo metto subito!”

Con indosso il mantello giallo; Mario sale in groppa a Yoshi. Mario dice:

Andiamo Yoshi! Continuiamo l’avventura insieme!”

Mario procede nel deserto in groppa a Yoshi. Mario incappa in due terribili e giganti minacce del deserto. Di fronte a Mario e Yoshi ci sono un grosso serpente rosso a strisce nere e bianche ed anche una ape gigante. Yoshi sputa le palle di fuoco, colpendo i due nemici. Dopo due “vamp” il serpente e l’ape svaniscono; Mario dice a Yoshi:

Colpiti! Bravo Yoshi!”

Purtroppo Luigi aveva ragione; ma chissà dov’è? I nemici attaccano da terra, ma anche dal cielo; difatti arrivano due uccelli Albatros con ciascuno il suo Bob-omb. Mario in groppa a Yoshi dice:

Gli Albatros stanno facendo cadere i Bob-omb! Saltali Yoshi!”

Uno dei due Bob-omb dice a Mario:

Ci si rivede, Mario!”

Yoshi facendo un doppio salto evita i due Bob-omb che esplodono in due “bomb”. Mario dice a Yoshi:

Perfetto, Yoshi! Bel salto!”

Continuando a camminare nel deserto in groppa a Yoshi, Mario vede Luigi. Luigi dice a Mario:

Finalmente ci rivediamo, Mario! Sono arrivato da poco con la nostra navicella! Accidenti! L’avevi parcheggiata proprio lontano! Potevi parcheggiarla sulla Luna!! Ora continuiamo insieme!”

Mario:

Va bene! Dobbiamo stare attenti! I pericoli non sono ancora finiti!”

Mario prosegue in groppa a Yoshi con Luigi che cammina vicino a loro. Ci sono tre leoni di fronte a loro. Luigi dice:

Non possiamo affrontarli! Scappiamooo!!!”

Mario, Yoshi e Luigi vedono una piramide. Mario dice:

Siamo arrivati alla piramide! Sicuramente incontreremo un nemico molto difficile da battere! Entriamo!”

Nella piramide è buio totale. Luigi dice a Mario che è ancora in groppa a Yoshi:

Pensavo che l’ingresso fosse illuminato! Non si vede un tubo!”

Mario:

Sei fissato coi tubi! Pensi sempre al lavoro!”

Finalmente; si vede la luce nella piramide. Cinque lampade da muro, magicamente si accendono le loro cinque faci. Le fiaccole che si accendono vengono accompagnate da rumori che sembrano passi da dinosauro, “bam” “bam”. Luigi dice:

Finalmente c’è la luce! Che strano, sento dei forti passi!”

Mario:

Hai ragione! Sembri tu quando cammini di notte!”

I forti passi che rimbombano vengono interrotti da un ruggito come di un branco di leoni messi insieme che ruggiscono, “grrr” “roarrr”.

Luigi incredulo a ciò che vede, dice:

Oh! Mio Dio! Una sfinge infuriata!”

Mario:

Non aver paura! Non penso che mangi umani!”

Sfinge:

Sono infuriata e pensi male, perché mangio gli umani!”

Sfinge:

Se risponderete correttamente al mio indovinello, non solo vi lascerò liberi, vi darò anche un premio! In caso contrario vi mangerò!! -Si può trovare davanti ad ogni porta; ma se è magico in volo ti porta!-”

Luigi:

Per tutti i lavandini! Cosa può essere!?”

Mario:

E’ il tappeto volante!”

Sfinge:

Risposta esatta! Vi lascio liberi ed eccovi il tappeto volante!”

Con un forte “kazaam” compare un tappeto volante.

Si è fatta notte. La luna è grande e piena. Ci sono tante stelle in cielo e la notte è limpida. Uno scenario da favola araba. Mario, Yoshi e Luigi stanno volando sul tappeto volante. Luigi dice a Mario:

Senti Mario! Sappi che sono stato catturato perché avevo provato ad attaccare il capo dei Bob-omb con le tue mazze da golf, perché non avevo armi a disposizione! Volevo dimostrarti di sapermela cavare da solo senza farti sapere nulla! Io volevo tornare come eroe con la principessa liberata! Così mi hanno catturato i Bob-omb minacciandomi di esplodermi addosso! Sono stato portato negli abissi e ti hanno fatto sapere per ordine di Bowser dove ero, così si sarebbero liberati di entrambi i fratelli Mario! La tua sacca è rimasta lì quando mi hanno rapito!”

Dopo alcune ore…

Mario, Yoshi e Luigi sono sul tappeto volante in volo. Luigi dice:

Bene siamo arrivati! Bene per modo di dire visto che siamo nel mondo di Bowser!!”

Mario:

Appena saremo a terra libererò Yoshi, perché sarà stanco e vorrà riposarsi! Continueremo il cammino senza di lui!”

Eccoci qui nel mondo del perfido Bowser e il suo terribile alleato Wart. Per affrontarli bisogna raggiungere il palazzo reale (non sarà certo facile!). Mario e Luigi riposano dopo la lunga giornata difficile e per essere in forma per la difficilissima tenzone che li aspetta. Mario si separa da Yoshi per dargli un po’ di libertà. Mario si disfa del mantello che aveva trovato nel deserto. Luigi spiega a Mario che quello era un mantello volante e che faceva volare chi lo indossava. Mario non poteva sapere che il mantello facesse volare; perché Mario indossava il mantello volante mentre stava in groppa a Yoshi. Difatti Mario si disfa del mantello e poi scende da Yoshi. Il mantello volante non fa volare chi lo indossa se si è in groppa ad un animale. E soprattutto, per volare con addosso il mantello; bisogna prendere la rincorsa, prima di alzarsi in aria.

 

210px-AlbatossBob-omb

ALBATROS CON BOB-OMB

463px-KoopatroopaNSMBU

KOOPA TROOPA ROSSO

Bob-omb_(MKWii)

 

BOB-OMB

Cheep-Cheep_NSMB

CHEEP-CHEEP

Koopa_paratroopa_Iliustración

 

KOOPA PARATROOPA VERDE

Koopa_Troopa_SMBU

KOOPA TROOPA VERDE

Lakitu_NSMB

LAKITU

yoshi-847bc

YOSHI

150px-SMW_Rip_van_Fish

RIP VAN FISH

(Visited 188 times, 1 visits today)