• Mar. Dic 7th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

TEKKEN: la spada proibita – Capitolo 3

DiPietro Sciandra

Mar 13, 2017

Capitolo 3

Pechino (in foto)/Cina. Una sera tranquilla in un quartiere desolato della città. Una ragazza cinese di nome Xiaoyu è in giro per la città. Tutto tranquillo. Ma all’improvviso; Xiaoyu camminando lei sente dei passi da dietro che si avvicinano aumentando la loro velocità. Tre ragazzi cinesi stavano seguendo Xiaoyu con cattive intenzioni. Xiaoyu si gira di colpo ed egli dice a quei tre:

Chi siete voi? Cosa volete da me?”

Uno dei tre dice a Xiaoyu:

Non importa chi noi siamo! Conta ciò che noi vogliamo; ovvero noi vogliamo te!”

Xiaoyu dice a quei tre ragazzi cinesi:

Se voi mi volete dovete prendermi con la forza!”

Uno dei tre ragazzi cinesi dice a Xiaoyu:

Perché no? Noi tre ti stavamo seguendo apposta per questo!”

In pochi secondi; i tre ragazzi cinesi aggrediscono Xiaoyu. Xiaoyu è velocissima e poderosa. Quei tre ragazzi cinesi che vogliono violentare Xiaoyu vengono messi fuori combattimento da Xiaoyu in pochissimi secondi e con dei calci e pugni di Xiaoyu veramente terribili. Intanto; a questo tentativo di violenza, c’era il poliziotto Lei che stava osservando la scena con oramai Xiaoyu che aveva sopraffatto quei tre violentatori cinesi. Lei dice a Xiaoyu:

Complimenti! Una donna contro tre uomini e loro hanno avuto la peggio!”

Xiaoyu dice a Lei:

Grazie! Le mie arti di combattimento sono impareggiabili! Io domani partirò per Tokyo per partecipare al torneo Tekken! Tu chi sei?”

Lei:

Io sono il poliziotto Lei! Io stavo facendo un giro per la città! Stai tranquilla! Ci penso io a fare portare via quei tre ragazzi! Loro tre sono tutti in arresto! Quando loro si riprenderanno si renderanno conto di trovarsi nella cella della prigione!”

Xiaoyu:

Ovvio! Questo combattimento mio di stasera mi dà ancora più carica per partire domani per Tokyo! La mia immensa velocità mi moltiplica in quattro! Battermi è molto difficile! Io devo andare ora! Fai portare via quei tre! Non ci sono altre donne in grado di difendersi come me!”

Lei:

Giusto! Quei tre non avranno certamente occasione di riprovarci! Buona fortuna! A proposito; come ti chiami tu?”

Xiaoyu:

Xiaoyu! A presto!”

Xiaoyu si allontana da Lei. Intanto Lei fa portare via dalla polizia quei tre ragazzi cinesi. Lei pensa:

Certo che ci rivedremo, Xiaoyu!”

Intanto a Pueblo (in foto)/Colorado (Stati Uniti d’America); Julia e Michelle si stanno allenando tra di loro combattendo. Julia dice a Michelle:

Il tuo calcio spazzato rotatorio a ciclone deve essere più tempestivo!”

Michelle dice a Julia:

Tu non sempre me lo eviti! Ma che dici tu? Forse tu pensi di essere più veloce di me?”

Julia dice a Michelle:

Io e te abbiamo praticamente la stessa velocità! Devi essere più abile con i calci ed usare di meno i pugni!”

Michelle dice a Julia:

Proviamo!”

Dopo il duro combattimento, Michelle sconfigge Julia. Julia dice a Michelle:

Per oggi basta allenarsi! Domani giorno di riposo; e tra due giorni io e te cara sorella partiremo per Tokyo! Il torneo Tekken ci aspetta!”

Dopo due giorni Michelle e Julia arrivano a Tokyo e prendendo alloggio nell’albergo per riposarsi; le due sorelle sono in attesa di conoscere i rispettivi avversari del torneo.

JULIA

XIAOYU

LEI

MICHELLE

(Visited 72 times, 1 visits today)