• Ven. Apr 16th, 2021

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

IL DIVORATORE DI ANIME – CAPITOLO 14

DiPietro Sciandra

Ago 19, 2016

damigiana

 

IL DIVORATORE DI ANIME

Capitolo 14

Purtroppo i partecipanti al torneo hanno accettato la forza diabolica che ha preso possesso della loro anima. La mente è la cosa più fragile del mondo, e se non ci sono basi solide è facile essere sconvolti.

Certe volte può sembrare strano, ma essere troppo felici può essere pericoloso; perché si è più fragili abituati al bene e quindi quando arriva il male lo sentiamo di più e i nostri sentimenti sono ancora più soggetti ad essere sconvolti. Quindi, potrebbe sembrare strano, ma un equilibrio tra un po’ di bene ed un po’ di male è quello che ci vorrebbe.

Se c’è la fede non si temono queste circostanze, anche se per esempio Dio non può ridarci l’affetto che perdiamo con la morte delle persone care. Per questo quando muore qualcuno a cui tieni ti senti morire; perché in quel momento la tua anima muore. La cosa particolare è che l’anima potrebbe essere rigenerata, anche se naturalmente non potrà mai essere come prima.

Tornando all’esempio della damigiana che ha l’aceto, per metterci il vino; il vetro interno deve essere pulito bene e lavato a dovere altrimenti continuerà ad odorare di aceto con tutto che ci sia il vino. Solo la purezza dell’amore può rigenerare l’anima strappata ad una persona, perché se perdi l’anima perdi la pace con te stesso e sarai maledetto a vivere nel tormento finché non la ritroverai. La cosa più brutta è di non sapere più chi siamo, perché senza anima perdiamo il senso dell’equilibrio ed è facile cadere nelle tentazioni del diavolo corruttore.

Se la nostra anima è forte e piena dell’amore di Dio sa combattere e respingere Satana, perché lo spirito è più forte delle tentazioni. Se l’anima è vuota come la damigiana è facile poter metterci l’aceto e rovinarla. Solo il tempo e l’amore possono guarire le grosse ferite dovute ai disastri della vita; anche se c’è chi rifiuta la realtà. Quando la forza diabolica prende possesso di un corpo gli cambia personalità e lo fa diventare un mostro spingendolo a commettere atti che non avrebbe mai fatto prima.

I partecipanti del torneo prendono forma sotto questo principio…

Così una nuova storia sta per…prendere forma…

(Visited 50 times, 1 visits today)