• Gio. Nov 26th, 2020

Ciadd News Radio e TV

Per info tel 320 221 74 20 e-mail ciaddsrl@gmail.com

Pallamano:azioni veloci, punteggi altissimi

DiPietro Sciandra

Mag 24, 2016

Pallamano_Christin_Bertolassi

Pallamano:azioni veloci, punteggi altissimi

A cura di El Tigre

La pallamano era sia all’aperto che al chiuso. Il primo campionato mondiale maschile al chiuso risale al 1938. Nelle prime quattro finaliste si possono trovare, Germania, Austria, Svezia, Danimarca, Germania Ovest, Cecoslovacchia, Svizzera, Romania, Unione Sovietica, Germania Est, Jugoslavia, Polonia, Ungheria, Francia, Russia; persino Slovenia, Egitto, Tunisia e Qatar.

Nel 1938 ci fu anche il primo campionato mondiale maschile all’aperto. Nel 1966 ci fu l’ultima edizione all’aperto e rimase solo la pallamano al chiuso. Nei primi quattro posti ci potevano essere la Germania, Svizzera, Ungheria, Svezia, Danimarca, Francia, Austria, Cecoslovacchia, Romania, Polonia, Germania Est e Germania Ovest.

Il primo campionato mondiale di pallamano femminile al chiuso risale al 1957. Nelle prime quattro classificate ci potevano essere Cecoslovacchia, Ungheria, Jugoslavia, Germania Ovest, Romania, Danimarca, Germania Est, Unione Sovietica, Norvegia, Corea del Sud, Russia, Francia, Ucraina, Polonia, Spagna, Serbia e Brasile. Il dominio sovietico era più frequente e Germania Ovest e Germania Est erano le più dirette avversarie dell’Unione Sovietica. Vincitrici eccezionali erano Romania, Cecoslovacchia, Ungheria, Norvegia, Russia, Francia, Danimarca, Corea del Sud e Brasile.

All’aperto solo tre edizioni per il campionato mondiale di pallamano femminile. Difatti, 1949, 1956 e 1960 si videro protagonisti Ungheria, Romania, Austria, Cecoslovacchia, Germania Ovest, Francia e Paesi Bassi.

(Visited 55 times, 1 visits today)